E/O

Heaven - Mieko Kawakami

24.5.22

E' passato un bel po' di tempo dall'ultima recensione, purtroppo ultimamente sono molto incostante qui sul blog, quando sono ispirata non ho tempo o modo di scrivere (vuoi per i miei attacchi di emicrania che con il caldo peggiorano solamente, vuoi per il lavoro o impegni vari). Quando ho tempo, non sono ispirata o non ho voglia, per cui delle mie letture riesco a parlare perlopiù su Instagram, dove provo ad essere maggiormente costante con i contenuti e cerco, a volte un po' arrancando, di stare al passo con le mie opinioni sulle letture che porto a termine.

Per cui, penso che d'ora in poi su questi schermi le recensioni saranno molte di meno, ma più mirate, parlerò dei libri che mi sono piaciuti tanto, di quelli che mi hanno lasciato qualcosa, o perchè no, quelli che non mi sono piaciuti, ma di cui sento di aver maggiori cose da dire. Per tutte le altre letture, seguitemi su Instagram, che lì è più immediato e riesco a parlavi un po' di tutto.

Titolo: Heaven
Autore: Mieko Kawakami
Editore: E/O
Anno: 2021
Pagine: 252
Prezzo: 17,00

Trama:
Heaven indaga l'esperienza e il significato della violenza e il conforto dell'amicizia. Bullizzato per il suo strabismo, il protagonista del romanzo soffre in silenzio. La sua unica tregua è l'amicizia con una ragazza, Kojima, anche lei continuamente vittima dei dispetti delle coetanee per via della trasandatezza con cui si presenta a scuola. Kojima invita il ragazzino protagonista a un fitto scambio epistolare innocente e pieno di sogni, dove non c'è posto per l'angoscia del bullismo. Le lettere si susseguono a gran ritmo, riempiendo fino all'estremo la custodia del dizionario dove il ragazzino le nasconde, nonché diventando l'unico motivo di gioia delle giornate dei due ragazzi, che a scuola tendono a eclissarsi, anche agli occhi l'uno dell'altra. Ci sono molti segreti, cose che secondo la piccola e intelligente Kojima, non potranno mai essere comprese dai compagni di classe, i quali non sanno fare altro che sfogare le loro debolezze su di lei e sul suo amico. Ma qual è la vera natura della loro amicizia se è il terrore ad alimentare il loro legame?

Recensione:
Per questo ritorno, però, ci tenevo in particolar modo a parlavi di un libricino di 250 pagine circa, che ho divorato in poco tempo nelle ultime settimane, ovvero Heaven, di Mieko Kawakami, stessa autrice di Seni e Uova, sempre edito da E/O

Quella raccontata in questo libro è una storia dolorosa, faticosa da leggere a tratti, cruda e violenta, che racconta i soprusi che il giovane protagonista è costretto a subire dai suoi compagni di scuola, dentro, ma anche fuori le mura del suo istituto scolastico.
Il protagonista, di cui non ci viene rivelato il nome, è affetto da strabismo, e proprio questo suo difetto visivo sarà la causa principale per cui il ragazzino viene brutalmente preso di mira dai compagni. E con brutalmente, intendo proprio brutalmente, perchè non gli viene risparmiato assolutamente nulla, torture che in certi casi ho faticato a leggere perchè davvero crudeli.
L'unica gioia del ragazzino, sarà la corrispondenza, inizialmente segreta con una compagna di classe, che si rivelerà poi essere Kojima, una ragazzina dai modi buffi e particolari, che ha in comune con lui il triste destino di essere presa ugualmente di mira dai bulli.

Quello raccontato in questo romanzo è un percorso di crescita che i due ragazzini hanno, una volta stabilito un legame, per quanto a volte strano e bizzarro, che sarà però per loro l'unico spiraglio nelle lunghe e faticose giornate scolastiche. 

Lo stile del libro è scorrevolissimo, anche nelle scene più crude e drammatiche mantiene una penna leggera, quasi soave, in grado di creare profonda empatia tra il lettore e i due protagonisti di cui viene descritto ampiamente il ventaglio emotivo e sensibile di cui sono preda.

Non abbiamo solo i soprusi e il tema del bullismo, bensì gioca un ruolo fondamentale l'accettazione di sè, del proprio corpo e soprattutto dei suoi difetti, ma anche le difficoltà economiche, l'amicizia e il coraggio di ammettere le proprie debolezze.
Il protagonista, infatti, arriva ad un certo punto in cui sente di meritare le torture che subisce, le accetta e pensa facciano parte della sua vita in modo naturale, quasi ne sia lui il colpevole, con il suo strabismo. 

Heaven è un romanzo brutale, come ho già detto, crudele, molto psicologico eppure al tempo stesso poetico, bellissimo, che per quanto faccia male, è impossibile smettere di leggerlo e provare una profonda tenerezza e un forte di legame con il nostro protagonista. E' qualcosa di geniale questo libro, è quasi una tortura leggerlo, eppure non si è in grado di staccarsi dalle sue pagine. Un libro che mi sento caldamente di consigliarvi, perchè anche una volta arrivati al finale, il suo contenuto vi perseguiterà per giorni.

Valutazione:
♥♥♥♥♥

Anteprima

In libreria ad aprile

2.4.22

Titolo: C'era una volta un sogno
Autore: Liz Braswell
Editore: Giunti
Data di uscita: 13 aprile
Pagine: 464
Prezzo: 14,00

Trama:
Cosa sarebbe accaduto se il bacio del principe Filippo non avesse spezzato l'incantesimo?
Sembrava tutto così semplice: un drago sconfitto, una principessa da svegliare con un bacio e invece... con un ultimo, disperato, incantesimo, Malefica ha condannato tutto il regno a un sonno senza fine. Solo Aurora, prigioniera di quel mondo onirico, potrebbe trovare il modo di uscire dall'incubo superando mille ostacoli. Gli sgherri della strega seguono ogni suo passo e la principessa deve capire chi siano i suoi veri alleati per rompere il maleficio e conquistare il ruolo che le spetta di diritto.
Nei romanzi di questa collana, i classici Disney rivivono in una versione inedita e appassionante, ricca di mistero, emozione, pathos e avventura, perfetta per evidenziare tutto lo spessore emotivo dei protagonisti e portare alla luce anche i lati più nascosti della loro personalità.

Titolo: 7 giorni 7 vite
Autore: Natael Trapp
Editore: Mondadori
Data di uscita: 12 aprile
Pagine: 228
Prezzo: 18,50

Trama:
Léo è un diciassettenne come tanti, voti mediocri, insicuro, interessato solo a guardare film su Netflix e a leggere manga. Vive con la famiglia a Valmy-sur-Lac, cittadina di provincia piuttosto grigia, e conta le ore che lo separano dalla fine dell'anno scolastico. Di lì a poco, infatti, non solo finiranno le lezioni, ma avrà luogo la festa del liceo, un'occasione imperdibile – così pensa Léo – per riconquistare l'ex fidanzata Valentine. Quest'anno, poi, si tratta di un evento particolarmente speciale, perché verrà organizzato in omaggio a Jessica Stein, una studentessa uccisa esattamente trent'anni prima proprio durante il ballo. Una domenica mattina accade l'impensabile: Léo non solo si sveglia nel corpo di un altro ragazzo, ma lo fa proprio nei giorni che precedono la morte di Jessica. Da questo momento, e per il resto della settimana, ogni sua giornata si svolgerà due volte. Una nel passato, in un corpo ogni giorno differente, e una nel presente. Di qui l'idea: e se ne approfittasse per impedire l'omicidio di Jessica e scoprire l'identità dell'assassino?

Titolo: Una porta per ogni cuore
Autore: Seanan McGuire
Editore: Mondadori
Data di uscita: 26 aprile
Pagine: 208
Prezzo: 15,00

Trama:
Da sempre, nelle giuste condizioni, i bambini scompaiono: vengono risucchiati dalle ombre sotto il letto, scivolano dietro gli armadi, cadono nelle tane di coniglio o in fondo a vecchi pozzi. E poi rispuntano… da qualche altra parte. Peccato che, spesso, i Regni Fatati non sappiano che farsene di nuovi bambini magici. Anche Nancy era scomparsa, ma ora è tornata. Quello che ha vissuto, però…be', da lì non c'è modo di tornare. I bambini affidati alle cure di Eleanor West lo sanno fin troppo bene: ciascuno di loro sta cercando una strada per tornare al proprio mondo fantastico. Ma l'arrivo di Nancy porta grandi cambiamenti nella casa, dove ogni angolo nasconde qualcosa di oscuro. E quando la tragedia irrompe, Nancy e i suoi nuovi amici sanno che toccherà a loro arrivare al cuore delle cose. Costi quello che costi.

Titolo: Belgariad
Autore: David Eddings
Editore: Mondadori
Data di uscita: 19 aprile
Pagine: 32,00
Prezzo: 1308

Trama:
Uno straordinario racconto di formazione, cinque meravigliosi romanzi per la più classica delle saghe Epic Fantasy.

Un gioiello magico dall'immenso potere. Un Dio avido condannato al sonno eterno, da cui il suo infame accolito tenta di destarlo. Un giovane orfano in una fattoria remota e una profezia enigmatica. Chi sarà a decidere il destino dell'universo?

Titolo: La legge dei lupi
Autore: Leigh Bardugo
Editore: Mondadori
Data di uscita: 19 aprile
Pagine: 480
Prezzo: 21,90

Trama:
Il secondo volume della serie GrishaVerse IL RE DELLE CICATRICI.

Anche in questo secondo e ultimo volume della dilogia ritroviamo tre dei personaggi più amati del GrishaVerse: Nikolai Lantsov, Zoya Nazyalensky e Nina Zenik. I tre, re, generale e spia di Ravka, dovranno continuare insieme la loro lotta per strappare all'oscurità il futuro del loro paese. Altrimenti non potranno che assistere al suo disfacimento definitivo.

Titolo: Le sorprese del buio
Autore: Kerstin Gier
Editore: Corbaccio
Data di uscita: 21 aprile
Pagine:420
Prezzo: 18,60

Trama:
A volte bisogna imparare a vedere le cose con occhi diversi. E un mondo nuovo si spalancherà davanti a te.


Quinn è cool, brillante e molto popolare tra i ragazzi. Matilda fa parte dell’odiatissima famiglia dei vicini di Quinn, ha una passione per i romanzi fantasy e non è chiaramente il suo tipo. Ma una notte succede una cosa pazzesca: Quinn viene aggredito per strada da esseri che non hanno nulla di umano e finisce in coma. Al suo risveglio si ritrova con qualche osso rotto e con una percezione della realtà molto particolare: vede teschi che gli sorridono e sente statue che gli parlano in versi. Difficile confidarsi con qualcuno, a meno che quel qualcuno non sia Matilda, una tipa di cui non gli importa nulla e che sua madre gli ha appioppato come «infermiera». E che comunque Quinn non intendeva catapultare in un’avventura piena di pericoli in un mondo parallelo a quello reale. Nè, tantomeno, pensava che si sarebbe innamorato perdutamente di lei…

Titolo: Radio Silence
Autore: Alice Oseman
Editore: Mondadori
Data di uscita: 12 aprile
Pagine: 432
Prezzo: 15,00

Trama:
Frances Janvier è sempre stata una “macchina da studio” con un unico obiettivo: entrare in una università d’élite. E nulla la può fermare: né gli amici, né il segreto che nasconde, neppure la sua stessa personalità. Aled Last frequenta l’ultimo anno del liceo ma ricorda a tutti un bambino piccolo che ha perso la mamma al supermercato. È timido e prende sempre voti altissimi. Quando incontra Aled, Frances scopre una nuova libertà. Per la prima volta non ha paura di essere se stessa. Frances è una ragazza, Aled un ragazzo, e, come spesso succede, i due si innamorano e… No, in effetti non va così. Frances e Aled non si innamorano affatto: collaborano a un podcast. E ottengono un inaspettato successo, che potrebbe però rivelarsi fatale per il loro rapporto. In un mondo che sembra determinato a imbrigliare le loro vite su binari già stabiliti, Frances e Aled lottano per superare le proprie paure e trovare la propria voce nel corso di un anno che cambierà le loro vite. Avranno il coraggio di mostrare a tutti chi sono veramente?

Titolo:La via dei re
Autore: Brandon Sanderson
Editore: Mondadori
Data di uscita: 12 aprile
Pagine: 1104
Prezzo: 20,00

Trama:
Roshar è un mondo fatto di pietra e bufere. Tempeste furibonde spazzano il terreno roccioso, tanto da aver plasmato nei secoli il paesaggio e la civiltà. Gli animali si rifugiano nei loro gusci, gli alberi ripiegano i rami e l'erba si ritira nel suolo sassoso. Solo dove il terreno offre un rifugio ci sono città.

Titolo: Crescent City #2
Autore: Sarah J. Maas
Editore: Mondadori
Data di uscita: 12 aprile
Pagine: 696
Prezzo: 22,90

Trama:
Bryce Quinlan e Hunt Athalar hanno stretto un patto e stanno lentamente cercando di tornare alla normalità. Hanno sì salvato Crescent City, ma le loro vite sono così stravolte che l'unica cosa che vogliono è del tempo per rilassarsi. Rallentare. Capire cosa riserva il futuro. Gli Asteri finora hanno mantenuto la parola, lasciando Bryce e Hunt in pace. Ma con il tentativo dei ribelli di Ophion, in gran parte umani e Vanir, di intaccarne il potere, la minaccia che i governanti rappresentano sta diventando sempre più concreta. Quando Bryce, Hunt e i loro compagni vengono loro malgrado coinvolti nei piani dei rivoltosi, la scelta diventa chiara: rimanere in silenzio mentre la popolazione di Midgard viene oppressa o combattere per ciò che è giusto. E il silenzio non è mai stato il loro forte.

Titolo: Al nuovo gusto di ciliegia
Autore: Todd Grimson
Editore: Mondadori
Data di uscita: 5 aprile
Pagine: 554
Prezzo: 20.00

Trama:
Nel mondo di Hollywood, tra ruffiani, cascamorti, divi sul viale del tramonto e adulatori, Lisa Nova, aspirante sceneggiatrice e regista, si considera una stella nascente che può passare sopra le ipocrisie, le menzogne e gli inganni in nome della sua arte. Quando viene imbrogliata per l'ennesima volta da un produttore, decide di rivolgersi a Boro, il misterioso capo di una banda di motociclisti, per avere vendetta. Ma ottiene molto più di quanto ha chiesto. Inizia tutto con degli strani tatuaggi che sembrano conferirle poteri insoliti. Poi arrivano le allucinazioni che risvegliano oscuri e antichi culti legati ai non morti, e Lisa si ritrova a lottare contro giaguari bianchi e demoni cannibali emersi dalla tomba. Il confine tra l'incubo e la realtà si fa molto, molto sottile, fino a dissolversi del tutto in questo romanzo, miscela surreale, irresistibile e a tratti esilarante di macabro e satirico.

Titolo: Ancora una volta con te
Autore: Dustin Thao
Editore: Newton Compton
Data di uscita: 7 aprile
Pagine: 320
Prezzo: 9,90

Trama:
Julie ha solo diciassette anni ma ha già tutto chiaro in testa: lascerà la piccola città in cui è cresciuta insieme a Sam, il suo ragazzo. Il college li aspetta e, insieme, stanno già pianificando un'estate magica in Giappone. Ma poi Sam muore. E tutto cambia. Il dolore arriva con una potenza distruttiva e Julie fa del suo meglio per arginare le profonde ferite del cuore nell'unico modo che conosce: fuggire via. Non partecipa al funerale, butta via le cose che le parlano di Sam. Fa di tutto per dimenticare. Ma quando le capita sotto gli occhi un messaggio che lui le aveva scritto, i ricordi tornano a galla. E la mancanza di Sam le toglie il fiato. Sperando di poter ascoltare la sua voce almeno nella registrazione della segreteria telefonica, compone il numero del suo cellulare. E Sam... risponde al telefono. Adesso che il destino le ha dato una seconda occasione per dirgli addio, Julie si rende conto che non può più fare a meno della sua voce. E a ogni chiamata è sempre più difficile lasciarlo andare. È così sbagliato ostinarsi a tenere vivo un amore impossibile?

Mondadori

Città di spettri

8.3.22

Titolo: Città di spettri
Autore: Victoria Schwab
Editore: Mondadori
Anno: 2021
Pagine: 320
Prezzo: 15,00

Trama:
Da quando Cass è quasi annegata (sì, va bene, è veramente annegata, ma non le piace ripensarci), è in grado di attraversare il Velo che separa i vivi dai morti… e accedere al mondo degli spiriti. Persino il suo migliore amico è un fantasma. Insomma, la faccenda è già piuttosto strana. Ma sta per farsi ancora più strana. Quando i suoi genitori vengono ingaggiati per girare un programma televisivo dedicato alle città infestate, tutta la famiglia si trasferisce a Edimburgo, in Scozia. Dove cimiteri, castelli e vicoli sotterranei pullulano di fantasmi irrequieti. E quando Cass incontra un'altra ragazza che condivide il suo stesso "dono", si accorge di avere ancora molto da imparare sul Velo, e su se stessa.

Recensione:
Città di spettri è il primo volume della trilogia di V.E. Schwab, portata in Italia dalla Mondadori in questo formato compatto, anche carino eh, se non fosse per il prezzo. A mio parere 15 euro per un libro che è quasi la metà di un normale volume, per di più flessibile e per di più moltiplicato per tre libri, è davvero esagerato.
Ragion per cui, sono ricorsa alla mia amata biblioteca e ho letto in un baleno questo primo volume.

La protagonista è Cassidy Blake, una ragazzina che vede i fantasmi, ma non solo, perchè da quando ha rischiato l'annegamento ed è stata salvata proprio da uno di questi fantasmi, Jacob, ha con lui un vero e proprio rapporto di amicizia. 
I fantasmi sono un po' nella sua quotidianità da sempre, perchè infatti i genitori si occupano proprio di quello: vengono ingaggiata per un programma che si occuperà proprio delle città più infestate del mondo, ed è così che Cassidy finisce ad Edimburgo, dove incontrerà un'altra ragazza con i suoi stessi "poteri".

Cassidy ci viene presentata come la solita ragazzina un po' asociale, sola, che a scuola non riesce a stringere amicizie, ragion per cui il suo legame con Jacob, per quanto strambo, sarà per lei un vero e proprio appiglio a cui aggrapparsi.
Nonostante questa sua particolarità nel percepire i fantasmi, vada avanti da anni e sia strettamente legata alle professione dei genitori, loro sono all'oscuro di questa sua "particolare abilità" e quindi non si fanno problemi a portarsi dietro la ragazza proprio nelle città considerate più infestate, e in questo caso, in questo primo volume, parliamo di Edimburgo.

Mi è piaciuto questo cambio di scena, L'autrice descrive abbastanza bene le nette differenze che Edimburgo porta nel libro, in seguito al viaggio della famiglia. Sarà qui che Cassidy incontra un'altra ragazza, appunto, che ha la sua stessa abilità, e nonostante qualche reticenza iniziale, sua, ma soprattutto di Jacob, le due ragazze finiranno per collaborare.
Si, perchè avvengono delle cose impreviste e pericolose ad Edimburgo, ma queste le lascio scoprire a voi, se deciderà a dare un'opportunità a questo libro.

Devo dire che, anche per il formato compatto, il libro è molto breve, scorre veloce e non manca qualche colpo di scena. Lo stile dell'autrice è scorrevolissimo, semplice ma altamente leggibile. Nel complesso la storia è costruita bene, e sicuramente in futuro proseguirò con il secondo volume, anche se tutto sommato diciamo che la storia non è niente di che, sufficiente ma non mi ha lasciato poi quell'alta curiosità che mi aspettavo da un libro del genere.

Valutazione:
♥♥♥/ e mezzo

Mondadori

I sette mariti di Evalyn Hugo

5.2.22

 

Titolo: I sette mariti di Evelyn Hugo
Autore: Taylor Jenkins Reid
Editore: Mondadori
Anno: 2021
Pagine: 420
Prezzo: 20,00

Trama:
La vecchia Hollywood degli ultimi divi, la città dei sogni, rivive in un racconto ammaliante sulla ricerca della verità.

Chi è stato il vero amore della sua vita? È quella la madre di tutte le domande. L'esca del libro. Sette mariti. Quale ha amato di più? Qual è stato il suo vero amore?

Dopo anni vissuti lontano dai riflettori, la ex "divina" di Hollywood Evelyn Hugo, autentica icona della storia del cinema, è finalmente pronta a svelare la sua verità. E anche quella sui suoi sette mariti, naturalmente. Per farlo, sceglie Monique Grant, una reporter semisconosciuta. La più stupefatta è proprio Monique: perché proprio lei? E perché proprio adesso? Si dà il caso che per la giornalista non sia proprio un gran momento: dopo pochi mesi dalle nozze il marito l'ha lasciata, e a trentacinque anni la sua vita professionale sembra già arrivata a un punto morto. L'incarico di scrivere la biografia di Evelyn Hugo potrebbe essere l'occasione che aspettava per dare una svolta alla sua carriera. E così, nello splendido appartamento di Manhattan dell'attrice, Monique ascolta affascinata le parole di Evelyn: dagli esordi nella Los Angeles degli anni Cinquanta fino alla decisione di ritirarsi dalle scene trent'anni dopo, passando per i numerosi matrimoni, l'attrice rivela una storia di feroce ambizione, amicizia inattesa, e un grande amore proibito. Monique si sente sempre più vicina alla leggendaria star: a mano a mano che il racconto di Evelyn si avvicina alla conclusione, appare chiaro che le loro vite sono legate in modo drammatico e ineludibile. I sette mariti di Evelyn Hugo è un viaggio affascinante attraverso lo splendore della vecchia Hollywood e le difficoltà del nostro tempo, che mette in scena due indimenticabili figure di donne, alla scoperta di cosa significhi – e di quanto costi – la verità.

Recensione:
I sette mariti di Evelyn Hugo è stata una lettura sorprendente, nonchè il libro migliore con cui ho iniziato gennaio, non c'è che dire.
Avevo ottime vibrazioni riguardo questa storia, ma non sapevo esattamente cosa aspettarmi, senza dubbio le mie aspettative sono state ben oltre superate.

Evelyn Hugo, è un'attrice di ampia fama, una bomba sexy, la donna che tutti, per un momento hanno desiderato, o desiderato di essere, ma cosa si nasconde davvero nel suo passato? Quali intrighi, quali segreti, cosa ha dovuto giocare, per arrivare dov'è arrivata?
Lo scopre, il lettore, assieme a Monique, la giornalista incaricata dapprima di redigere una semplice intervista, e poi di scrivere addirittura la biografia dell'attrice.
Ma attenzione, Evelyn non ha scelto Monique così a caso, assolutamente no, il legame tra le due donne verrà svelato solo verso la fine del romanzo, prima c'è tutta una vita da gustare.

Eh si perchè la vita di Evelyn è stata tutto fuorchè piatta, a cominciare dalla sua vita matrimoniale: sposata sette volte, sette! e marito dopo marito, scopriremo aneddoti, dietro le quindi e le ombre che si nascondono in una vita apparentemente invidiabile.
Perchè Evelyn non ha solo film da recitare, soldi a palate e le luci dei riflettori puntate addosso. Ha cicatrici,  problemi economici, una vita inizialmente comune e poco abbiente, relazioni finite male, relazioni iniziate quasi per obbligo, e un grande amore che ci farà sognare, proprio perchè il lettore è così curioso di scoprire quali tra questi sette uomini sarà quello a cui Evelyn ha donato il cuore, e amato per anni e anni.

Questo, come ho detto, è stato un libro che mi ha sorpresa tantissimo.
Lo stile dell'autrice è semplice, lineare, eppure ipnotico, affascinante, riesce a rendere la vita della sua protagonista ancora più intrigante. Ma non c'è solo Evelyn, perchè pagina dopo pagina vediamo scorrerci davanti anche la vita di Monique, una semplice giornalista, che vorrebbe qualcosa di più dall'essere sfruttata dal suo porto di lavoro e piangere per l'ex marito.

Evelyn e Monique sono personaggi caratterizzati molto bene, ma è ovviamente Evelyn la punta di diamante della storia. E' una protagonista a tutto tondo, ne viene messa in luce tutta la fragilità, le paure, i passi falsi, tutti i punti deboli, lei stessa non lascia nulla al caso. Ma allo stesso modo vediamo come, lei in primis sia in grado di sfruttare la sua avvenenza, il suo corpo, il suo aspetto esteriore, quanto il suo talento recitativo, per ottenere ciò che vuole, e spesso con l'inganno.

Con le sue 420 pagine, questo romanzo si fa leggere velocemente, l'ho divorato in pochi giorni, troppo curiosa di scoprire quale sarebbe stato il prossimo matrimonio della diva, ma soprattutto quali sofferenze esso avrebbe portato con sè.
Sì, perchè in questo libro, non abbiamo solo i copioni da studiare, le case a più piani, i trasferimenti e le cerimonie sfarzose, ma abbiamo, soprattutto la parte reale, più veritiera, di una vita vissuta e spiattellata dalla stampa, senza (all'apparenza) nulla di nascosto. Ma un enorme segreto Evelyn ce l'ha, anzi, forse più di uno, ed è quello che rende la storia ancora più curiosa ed intrigante.
Ci sono appunto alcuni colpi di scena, ma ciò che ho amato soprattutto, è il modo così naturale e puro, nonostante tutte le bugie che ci girano attorno, con cui l'autrice è stata in grado di raccontare il legame più vero che Evelyn abbia avuto nel corso della sua vita.

Valutazione:
♥♥♥♥♥

Anteprima

Nuove uscite in libreria (seconda parte)

3.2.22

Titolo: Le voci segrete degli alberi
Autore: Deborah Epifani
Editore: El
Data di uscita: 8 marzo
Pagine: 192
Prezzo: 14,90

Trama:
Un libro di narrativa per ragazzi dai 12 anni. Una storia di amicizia, di rinascita e di amore per la natura, che mette in luce le gravi conseguenze del cambiamento climatico. Una tempesta di incredibile violenza sta per abbattersi sui boschi delle Dolomiti. Nessuno sospetta che quella in arrivo sarà una notte d'inferno, che nessun luogo sarà più sicuro. Non lo immagina Moira, che approfittando dell'assenza del padre ha organizzato una festa nella baita di famiglia con Christian e Rossana, suoi amici, e il cugino Brian, in fuga da una banda di balordi. Non lo immagina il suo ragazzo Lorenzo, che si è recato nei boschi per dimenticare una lite con i genitori. Presto i ragazzi resteranno completamente isolati e alla paura per la propria incolumità si affiancherà l'angoscia per Lorenzo, che alla festa non è mai arrivato. Solo una persona potrebbe andare a cercarlo: il vicino di Moira, il misterioso Uomo dei Boschi, verso il quale i cinque giovani nutrono una malcelata diffidenza. E presto comincerà a piovere...

Titolo: La panchina delle cose difficili
Autore: Linda Traversi
Editore: Einaudi
Data di uscita: 8 marzo
Pagine: 320
Prezzo: 15,50
 
Trama:
Un libro di narrativa per ragazze e ragazzi dai 13 anni, un romanzo delicato e profondo sulla diversità e sulla difficoltà di accettarsi e farsi accettare. Una storia che parla di arte, crescere, amicizia, integrazione. Stella ha una grande passione per l'arte, ma ha anche una malformazione alla mano destra che nasconde perché è convinta che la renda diversa. In famiglia non si sente compresa e a scuola è spesso vittima di derisione e scherno. È a suo agio solo quando disegna. Un giorno, nel parco condominiale, compare una panchina che una targa identifica come "la panchina delle cose difficili". Stella la prova, è comoda. Ci torna più volte, e accanto a lei cominciano a sedersi alcuni vicini, ognuno con le proprie particolarità: Gerry, che gira con uno stereo e ascolta solo compilation di Califano; Agatina, che prepara piatti deliziosi per una famiglia misteriosa; Emil, che si stordisce con i videogiochi pur di non interagire con il padre. Le loro storie si intrecceranno, e presto questi nuovi amici diventeranno indispensabili per Stella, sempre più smarrita davanti alle cattiverie gratuite dei compagni di scuola e all'incomprensione degli adulti

Titolo: Il ragazzo che non c'era
Autore: Ben Brooks
Editore: Salani
Data di uscita: 13 gennaio
Pagine:
Prezzo:

Trama:
Un'avventura magica sul potere dell'immaginazione, dell'amicizia... e del gelato!
Sebastian è un grande amico, ha un'astronave e con lui non ci si annoia mai. C'è solo un piccolo problema: non esiste. Già, perché sono stati Emma e Oleg a inventarlo per gioco, e quando un giorno si materializza in classe, i due amici non possono credere ai loro occhi. Sebastian non ha idea di cosa sia la pizza o di che significhi avere la pelle d'oca, in compenso è pieno di talenti e viaggia con una scorta inesauribile di gelato nella borsa. Da quando lui è comparso, a scuola succedono fatti strani, i pupazzi di neve parlano e minacciose figure mascherate da corvo li inseguono ovunque… Cosa vorranno?

Titolo: Violet e il libro proibito
Autore: Kelly Barnhill
Editore: Deagostini
Data di uscita: 18 gennaio
Pagine: 362
Prezzo: 15,90

Trama:
Nelle fiabe, tutte le principesse sono bellissime, i draghi orrende e spietate creature e le storie... semplici e innocue storie. Ma questa non è affatto una fiaba come le altre. Nel regno di Andulan, la figlia del re si chiama Violet. È una ragazzina solitaria, con gli occhi di colore diverso e una massa di ricci che le nasconde la faccia. Si vede brutta, e questo la rende insicura. C’è solo un momento in cui non si sente sbagliata: quando racconta storie. Perché Violet è una lettrice voracissima e una voracissima narratrice di favole. Se apre bocca rapisce tutti, dalle dame di corte al più umile dei servitori. Quando insieme al suo migliore amico, Demetrius, trova nei sotterranei del castello un misterioso libro, è convinta di aver scoperto una miniera di storie che cambierà la sua vita. E la sua vita cambia, ma non come aveva immaginato... Dal polveroso tomo si leva la voce spaventosa di una divinità dimenticata, che inizia a sussurrare ai servitori, alle ancelle, al popolo, ammaliando l’intero reame. Ammalia il re, offrendogli l’opportunità di catturare l’ultimo drago sopravvissuto. E ammalia la principessa Violet, con l’illusione di renderla bellissima. Ma ogni parola sussurrata dal libro proibito ha un prezzo, e tremende conseguenze. E Violet, per salvare il regno, dovrà trovare il modo di ascoltare solo le voci amiche, e di raccontare l’unica storia che potrà guarire il suo mondo.

Titolo: Come dinosauri dopo l'asteroide
Autore: Gayle Forman
Editore: Mondadori
Data di uscita: 18 gennaio
Pagine: 228
Prezzo: 18,50

Trama:
C'è stato un tempo in cui Aaron Stein credeva che i libri fossero dei piccoli miracoli. Ci avete mai pensato? Con sole ventisei lettere e qualche segno di interpunzione, di pagina in pagina, nei libri prendono forma parole infinite e infiniti mondi. Ora, però, Aaron non la pensa più così. A dirla tutta, l'unico libro che riesce a leggere è un saggio sull'estinzione dei dinosauri. Un avvenimento che lui capisce fin troppo bene, ora che sia suo fratello sia sua madre se ne sono andati e tutti gli amici lo hanno abbandonato, lasciando da soli lui e il suo confusionario padre Ira a occuparsi della libreria in una sperduta cittadina di montagna dove nessuno sembra più sapere cosa sia la lettura. Così, quando intravede l'opportunità di liberarsi del negozio, Aaron non ha esitazioni. Non ha fatto i conti però con Chad, un vecchio conoscente animato da un inspiegabile ottimismo, né con un gruppo di taglialegna che fanno del salvataggio della libreria sull'orlo del fallimento il loro progetto speciale. E di certo non poteva immaginare che avrebbe incontrato Hannah, una musicista bellissima e coraggiosa che, come un asteroide, sconvolgerà la sua esistenza già parecchio complicata...

Titolo: Obbligo o verità?
Autore: Annika Thor
Editore: Feltrinelli
Data di uscita: 13 gennaio
Pagine: 176
Prezzo: 9,00

Trama:
Nora e Sabina sono due amiche inseparabili che stanno affrontando insieme le gioie e i dolori dei dodici anni, nutrendo l'una per l'altra una sorta di devozione. Ma al ritorno dalle vacanze estive, Sabina non è più la stessa: arrogante, superficiale, tutta presa da una nuova amica, Fanny, e desiderosa di trasgredire per marcare il suo passaggio nel mondo dei grandi. Nora è spiazzata, confusa, cerca le ragioni di questo distacco senza trovarle e si rifugia nell'amicizia con Karin, ragazzotta buona ma troppo goffa per piacere al gruppo dei migliori, di quelli "giusti". Ma per Nora è molto difficile prendere posizione quando gli scherzi di cui è vittima Karin diventano vere e proprie angherie, difficile alzare la voce per dire che è ingiusto denigrare in questo modo qualcuno.

Titolo: Una luce oltre il buio
Autore: Sharon Cameron
Editore: Deagostini
Data di uscita: 11 gennaio
Pagine: 445
Prezzo: 16,90

Trama:
La straordinaria storia vera di Stefania Podgórska, una ragazza nata nella Polonia della Seconda Guerra Mondiale che combatté contro il nazismo e salvò tredici ebrei nascondendoli in casa propria.
Polonia, 1942. Stefania è una sedicenne come tante. Lavora nel negozio di alimentari della famiglia Diamant e il suo sogno è semplicemente quello di un bacio, magari perfino trovare il vero amore. Ma nel 1942 non esiste la normalità, non si fanno progetti per il futuro: la Germania ha invaso la Polonia, la guerra divide la città, gli amici, le famiglie. Eppure, anche se è impossibile pensare al domani, nella panetteria dei Diamant Stefania conosce Izio. Un ragazzo gentile con cui trova subito l’intesa. Stefania e Izio sembrano perfetti l’uno per l’altra, ma quando i tedeschi irrompono nell’appartamento dei Diamant, Izio viene catturato e caricato su un camion diretto fuori dalla città. È ebreo. E Stefania sa che non lo rivedrà mai più. Ma proprio quando il mondo di Stefania crolla all’improvviso e la sua casa, prima piena di vita, si svuota di ogni emozione, qualcuno bussa alla sua porta. È notte, Stefania non aspetta nessuno. Potrebbero essere i nazisti, potrebbe essere la fine. Oppure, potrebbe essere l’occasione per cambiare la storia.

Titolo: Piccoli favori
Autore: Erin A. Craig
Editore: Fanucci
Data di uscita: 27 gennaio
Pagine: 400
Prezzo: 14,90

Trama:
Ellerie Downing vive nella tranquilla cittadina di Amity Falls nella catena montuosa del Pugno di Dio - cinque picchi che si innalzano verso il cielo come fossero dita di una mano - delimitata da una foresta quasi impenetrabile di pini alti e stretti. I Downing sono apicoltori da sempre e il miele prodotto dai loro alveari è amato e apprezzato in tutta Amity Falls. Tuttavia, un tempo la vita non era così serena: i primi cittadini hanno dovuto affrontare il Male nei boschi adiacenti ma oggi, per fortuna, le occasioni di scontro sono molto rare. Quando però un carico di rifornimenti scompare, alcuni temono che i mostri che per lungo tempo hanno terrorizzato la regione siano tornati. Mentre l'autunno si trasforma in inverno, movimenti sempre più spaventosi affliggono la città e portano a una tribù di creature diaboliche e mistiche, gli Osservatori Oscuri. Gli Osservatori promettono di soddisfare i desideri più profondi degli abitanti, per quanto smisurati e irrealizzabili, e solo in cambio di un piccolo favore. Ma le loro vere intenzioni sono molto più sinistre. Gli Osservatori Oscuri vagano per il Paese, riducendo in rovina tutto ciò che incontrano. Per salvare il villaggio, Ellerie dovrà scoprire il vero nome del leader degli Osservatori Oscuri, la misteriosa donna vestita di bianco. Si ritroverà così in una corsa contro il tempo prima che tutta Amity Falls, la sua famiglia e il ragazzo che ama vadano in fiamme.

Titolo: Elliot e la biblioteca favolosa
Autore: Pascaline Nolot
Editore: EL
Data di uscita: 8 marzo 2022
Pagine: 144

Trama:
Un libro di narrativa illustrato per bambini dai 9 anni, perfetto per gli amanti dei misteri e per chi è in cerca di avventure. Un libro che, attraverso una storia fantastica, tratta tematiche profonde e centrali nel mondo di oggi, come il bullismo, la paura e il coraggio. Che cosa si trova in una biblioteca normale? Libri ordinati e ben sistemati sugli scaffali, lettori silenziosi e roditori discreti. Eliott, invece, scopre un esercito di topi meccanici, un direttore rockettaro tatuato e libri straordinari. Gli passerà tra le mani anche una misteriosa guida per la sopravvivenza, che forse gli tornerà utile...

Anteprima

Nuove uscite in libreria (prima parte)

1.2.22


Titolo: Cacio e Pepe - due detective al ristorante
Autore: Luca Iaccarino
Editore: Mondadori
Data di uscita: 15 febbraio
Pagine: 120

Trama:
Antipasto: Crocchette di mamma, nonché spietata critica gastronomica al profumo di avvelenamento
Primo piatto: Cacio & Pepe, due intraprendenti gemelli di dieci anni a capo delle indagini
Secondo piatto: Involtini di interrogatori serrati e insoliti travestimenti in salsa di risate
Contorno: Tarantella Chips a volontà
Dolce: Lieto fine con cuore caldo
*Attenzione: potrebbero esserci tracce di golosissime schifezze.

Titolo: City Spies
Autore: James Ponti
Editore: Salani
Data di uscita: 10 febbraio
Pagine: 352

Trama:
Sara ha solo 12 anni e non esiste sistema informatico che non riesca ad hackerare. È riuscita a introdursi perfi no nella rete del Tribunale dei minori di New York(per una buonissima causa), ma ora è nei guai. A salvarla dalle accuse, arriva un misterioso avvocato che altri non è che il capo di una segretissima scuola per giovani spie legata all'MI6! Sara viene reclutata e incontra i suoi nuovi compagni di squadra: Kat, Rio, Paris e Sydney, ognuno con un talento straordinario come il suo. L'addestramento è appena iniziato e Sara già si ritrova catapultata a Parigi dove si sta svolgendo un importante summit sul clima su cui incombe un'oscura minaccia... Una prima missione che non avrà niente da invidiare a quelle di 007!

Titolo: L'incredibile caso del bambino che non c'è
Autore: Lisa Thompson
Editore: Deagostini
Data di uscita: 8 febbraio
Pagine: 272
Prezzo: 15,90

Trama:
La vita a Chestnut Close è tornata alla normalità. Dopo che Matthew Corbin, quello strano tredicenne con la fobia dei germi, è riuscito a risolvere l'incredibile caso del bambino scomparso, tutto in città è di nuovo tranquillo. La vecchia Nina sempre pronta a dispensare buoni consigli, il signor Charles che cura con amore il suo giardino. Solo Melody, l'amica del cuore di Matthew, si comporta in modo strano. Ogni pomeriggio, in compagnia del suo cane-salsiccia Frankie, la ragazzina si inoltra nella parte più antica del cimitero e sparisce per ore a fare chissà che. Ma cosa c'è nel cimitero? E perché rifiuta di confidarsi con Matthew? Per Matthew Corbin non c'è altra soluzione che affrontare le sue paure, uscire di casa e risolvere lo strano caso in cui Melody si è cacciata.

Titolo: Arianna
Autore: Jennifer Saint
Editore: Sonzogno
Data di uscita: 3 febbraio
Prezzo: 18,00

Trama:
Arianna e la sorella Fedra, principesse di Creta e figlie del temuto re Minosse, crescono ascoltando riecheggiare il rumore degli zoccoli del fratello, il Minotauro, nel labirinto costruito sotto il palazzo. Ogni anno, quattordici giovani ateniesi vengono sacrificati per placare la fame del mostro. Quando il principe Teseo giunge a Creta per immolarsi alla creatura, Arianna si perde nei suoi occhi verdi e se ne innamora follemente. Ma aiutarlo a scappare dal labirinto significherebbe tradire la famiglia e il regno, e la ragazza conosce fin troppo bene le implicazioni di un gesto simile. Assillata dai dubbi ma determinata a farsi valere, Arianna prenderà una decisione che ribalterà tanto la sua sorte quanto il destino di Fedra. Entrambe dovranno affrontare le conseguenze di una scelta coraggiosa e sovversiva, che le spingerà a mettere in discussione il proprio ruolo in quanto figlie, mogli e madri in un mondo in cui le donne non sono altro che pedine su una scacchiera dominata dagli uomini e dagli dèi. Con uno stile vibrante e ipnotico, Jennifer Saint reinventa con originalità la famosa storia del Minotauro, della fuga di Teseo, dell'incontro con Dioniso e degli amori tormentati di Fedra e Arianna, dando vita a un'eroina indimenticabile e sfaccettata che saprà commuovere e incantare i lettori e le donne di oggi.

Titolo: Un cuore impavido e spezzato
Autore: Brigid Kemmerer
Editore: Mondadori
Data di uscita: 8 febbraio
Pagine: 456
Prezzo: 22,00

Trama:
Dopo Un fato così ingiusto e solitario, prosegue la saga di Emberfall: un sontuoso racconto fantasy che parla di amicizie tradite e amori inaspettati, in un regno incantato sull'orlo della guerra.
Harper è riuscita a spezzare la maledizione che imprigionava il Principe Rhen e a impedire che il regno venisse distrutto. Ma i guai non sono finiti: si mormora infatti che egli non abbia diritto al trono, che la Principessa Harper di Disi sia solo un'imbrogliona, e che a Emberfall circoli la magia proibita. Per di più Grey, un tempo capitano delle guardie di Rhen, è fuggito dal Castello di Ironrose portando con sé un terribile segreto. Potrebbe essere lui il vero erede? Di sicuro Grey non ha alcuna intenzione di sfidare Rhen per la corona... finché Karis Luran minaccia nuovamente di attaccare Emberfall. La figlia Lia Mara conosce il suo piano di devastazione, ma riuscirà a convincere Grey a muovere contro Rhen? Perché sconfiggere il principe potrebbe essere l'unico modo per salvare il regno.

Titolo: La prima volta che ho avuto 16 anni
Autore: Susie Morgenstern
Editore: Mondadori
Data di uscita: 8 febbraio
Pagine: 176
Prezzo: 16,00

Trama:
Stralunato, agrodolce, intriso di umorismo, La prima volta che ho avuto 16 anni ti mette davanti a uno specchio e ti fa sorridere perché, accidenti, Hoch sei anche tu.
Sto benissimo qui, e proprio per questo non sto bene per niente. Vorrei essere costretta a battermi per pensare come penso, e vorrei conoscere il valore di ciascuna cosa e ciascun gesto. Perciò me ne vado come un'equilibrista, a misurare ogni passo per non cadere nel vuoto. Me ne vado, geografia dei territori dell'infinito.
Sedici anni... Il desiderio di suonare quando le tue amiche vorrebbero solo ballare. Perdersi nei libri e odiare la matematica. L'emozione del primo amore, un bacio disseminato di carezze. E poi. E poi avere delle sorelle più belle e minute di te, che a colazione ti servono tazze piene di consigli: «Togliti gli occhiali, non hai bisogno di vedere proprio tutto!», «Piega un po' le ginocchia, così sembrerai più bassa». E poi detestare tutti quei peli, la forma del naso, e avere più curve del tuo contrabbasso. E poi sentirti sempre a un soffio dal futuro, ma la vita finirà mai di non iniziare? E quante volte si possono avere sedici anni? Stralunato, agrodolce, intriso di umorismo, La prima volta che ho avuto 16 anni ti mette davanti a uno specchio e ti fa sorridere perché, accidenti, Hoch sei anche tu.

Titolo: La dea in fiamme
Autore: R.F. Kuang
Editore: Mondadori
Data di uscita: 1 febbraio
Pagine: 624
Prezzo: 24,00

Trama:
Dopo aver salvato il Nikan dagli invasori stranieri e aver combattuto l'infernale imperatrice Su Daji, Fang Runin è stata tradita dai suoi alleati e abbandonata in fin di vita. Nonostante tutto ciò che ha perso, Rin non ha rinunciato a lottare per il popolo delle province meridionali, a cui ha sacrificato così tanto, e soprattutto per il suo villaggio natale, Tikany. Nel tornare alle sue radici, Rin dovrà fronteggiare ardue sfide, ma anche inaspettate opportunità. I suoi nuovi alleati alla guida della Coalizione del sud sono astuti e infidi, ma Rin si accorge presto che a detenere il vero potere nel Nikan sono i milioni di cittadini comuni assetati di vendetta che la venerano come una dea salvatrice. Appoggiata dal massiccio esercito del sud, Rin userà ogni arma per sconfiggere la Repubblica del Drago, i colonizzatori esperiani e tutti coloro che minacciano le arti sciamaniche e coloro che le praticano. Acquisterà maggiore forza o influenza, ma sarà anche in grado di resistere al richiamo della Fenice, che la spinge a dare alle fiamme il mondo intero?

Titolo: La spirale del tempo
Autore: Eleonora D'Errico e Gabriele Ionfrida
Editore: Rizzoli
Data di uscita: 25 gennaio
Pagine: 240
Prezzo: 16,00

Trama:
Esiste un'isola sulla quale il tempo scorre in un modo tutto suo, abitata da creature bizzarre e magiche. Un'isola a cui può approdare solo chi la porta nel cuore.
La vita di Lucas segue da tempo binari prestabiliti, ma non da lui, che è sempre più insoddisfatto anche se non sa, o non ricorda, bene perché. Alla vigilia della partenza per l'Università si imbatte per caso in un pezzo del suo passato che aveva del tutto dimenticato, o forse rimosso, schiacciato dal dolore per la malattia del padre. Poco alla volta, Lucas ricorda di aver avuto amici straordinari che crescendo aveva creduto di aver immaginato e che invece esistono davvero, solo in una dimensione diversa da quella della sua vita di tutti i giorni. E ora gli stanno chiedendo di tornare, perché hanno bisogno di lui, ma forse ancora di più perché è lui ad aver bisogno di loro. Realtà e fantasia si fondono nella ricerca di una verità che lo porterà di nuovo nei luoghi fantastici che aveva abbandonato insieme all'infanzia, e lo accompagnerà in un viaggio di crescita e riscoperta di se stesso dalle conseguenze imprevedibili.

Titolo: Sono Vincent e non ho paura
Autore: Enne Koens
Editore: Carmelo Zampa
Data di uscita: 27 gennaio
Pagine: 200
Prezzo: 15,90

Trama:
Vincent conosce a memoria il Manuale di sopravvivenza e porta sempre con sé il kit di sopravvivenza. Sopravvivere è la sua specialità. Non ha molta scelta, perché ogni giorno, a scuola, deve riuscire a sopravvivere: Dilan e il suo branco di bulli l'hanno preso di mira. E adesso c'è pure il campo scuola: Vincent si aspetta il peggio e si prepara a ogni possibilità. Poi una nuova ragazza si unisce alla sua classe, e questo cambia tutto... Un romanzo che descrive alla perfezione i meccanismi che portano al bullismo, senza far mancare la leggerezza e lo humour, grazie alla scrittura di Enne Koens e alla veste grafica in verde e nero creata dall'illustratrice Maartje Kuiper. 

Titolo: Sulle ali dell'Olimpo
Autore: Kallie George
Editore: Il Castoro
Data di uscita: 27 gennaio
Pagine:224
Prezzo: 13,50

Trama:
Per giovani lettori sognatori: il secondo romanzo di una duologia per galoppare tra le nuvole e scoprire l'amicizia, il coraggio e la fiducia.
Da quando Ippa è stata bandita dall'Olimpo insieme a Zefiro, il suo fedele pegaso che ha perso le ali, cerca di adattarsi a una vita tranquilla sulla Terra. Solo che non fa per lei: il telaio? La cucina? Che noia! Appena può, corre con il suo cavallo. E quando trova un puledro alato nel bosco, non ha dubbi: deve riportarlo sull'Olimpo. Peccato che lassù la attendano un sacco di guai: che fine hanno fatto tutti i pegasi? Perfino gli dei sono spariti, e il grande Zeus non sa come rimediare. Dovrà pensarci Ippa a risolvere il mistero, soprattutto se vuole salvare i suoi amati cavalli alati... e tornare finalmente in volo fra le nuvole!

Titolo: Goodwill
Autore: Manlio Castagna
Editore: Piemme
Data di uscita: 25 gennaio
Pagine: 240
Prezzo: 17,00

Trama:
Alle origini del male. Alle origini di Mercy.
A Seattle tutti erano convinti che bisognasse stare alla larga dalla vedova e dal suo strano bambino. Ambrosius Goodwill, dicevano le voci, era stato all'inferno ed era tornato portandosi dietro la morte.
In una livida alba di novembre del 1851, dopo un viaggio di sette mesi, i coloni approdano a quella che diverrà Seattle. Speranza, felicità e disperazione si mescolano alla pioggia che li inzuppa fino alle ossa. È in questa comunità di uomini e donne volenterosi che nasce il piccolo Ambrosius Goodwill. La sua infanzia trascorre serena finché all'età di quattro anni, giocando nel bosco, il bambino sparisce. Resta lontano da casa per una settimana. A nulla serve battere la foresta palmo a palmo, e il Viaggio di Conoscenza intrapreso dal grande sciamano indiano per ritrovare tracce del bambino non dà risposte rassicuranti. Poi, in una giornata di tempesta, Goodwill riappare sulla soglia di casa. Ma non è più il bambino spensierato di prima: sembra non soffrire la fame, il freddo, non sentire il sonno né provare emozioni. E quando a Seattle cominciano ad accadere tragedie che coinvolgono tutta la comunità, si dice che sia proprio quel bambino a portare la sventura...

Titolo: Un fato così ingiusto e solitario
Autore: Brigid Kemmerer
Editore: Mondadori
Data di uscita: 25 gennaio
Pagine: 504
Prezzo: 22,00

Trama:
Le cose sono sempre state facili per il Principe Rhen, erede al trono del regno di Emberfall. O almeno, lo sono state finché una potente incantatrice non ha lanciato una spietata maledizione su di lui. Ora Rhen è condannato a rivivere all'infinito l'autunno dei suoi diciott'anni e a trasformarsi in una creatura mostruosa portando dovunque morte e distruzione – e lo sarà finché una ragazza non si innamorerà di lui. Per la giovane Harper, invece, le cose non sono mai state facili. Il padre se ne è andato da tempo lasciandosi dietro una montagna di debiti, la madre è in fin di vita, e il fratello, che riesce a malapena a tenere unita la famiglia, l'ha sempre sottovalutata a causa della paralisi cerebrale che l'affligge: Harper ha dovuto imparare in fretta a fare affidamento solo su se stessa per sopravvivere. Ma un giorno, viene rapita e portata nel magico e terribile mondo di Emberfall – perché Rhen possa conquistare il suo cuore e spezzare finalmente il maleficio. Un principe? Un mostro? Una maledizione? Harper è sconvolta e disorientata, ma anche determinata a fare di tutto pur di ritornare nel proprio mondo e dalla famiglia che ha bisogno di lei. Tuttavia col passare dei giorni, man mano che la diffidenza nei confronti di Rhen si trasforma in amicizia (e forse in qualcosa di più) la ragazza si rende conto che anche Emberfall ha bisogno di lei. Perché forze potenti e oscure minacciano il regno e la vita di tutti, e non basterà spezzare la maledizione per salvare Harper, Rhen e il futuro di entrambi dalla rovina totale.

Titolo: La famiglia Tremarella
Autore: Annalisa Strada
Editore: Ape Junior
Data di uscita: 20 gennaio
Pagine: 64
Prezzo: 13,90

Trama:
Da settantadue generazioni la famiglia Tremarella gestisce l'Hotel Ombralunga, un sinistro castello in un pianoro senza sole. Gli ospiti accorrono per partecipare alle gite senza ritorno e rimpinzarsi dei deliziosi manicaretti della cuoca, Margherita Farina come il Budino di Fuffa al Farfuglio di Acini Grezzi di Uva Muffita, fino al giorno in cui la cuoca scompare... Titana, piccola ma agguerritissima, e Ooorlando, il pauroso fantasma di famiglia, dovranno affrontare un nemico terribile...

Titolo: Streghetta
Autore: Gisella Laterza
Editore: Salani
Data di uscita: 20 gennaio
Pagine: 160
Prezzo: 12,50

Trama:
Quando Villa Applepot appare un giorno dal nulla, Miriam ha appena iniziato la scuola senza le sue migliori amiche. Ma in quella casa tutta comignoli, torrette e finestrelle vive Priscilla, una ragazzina... particolare. Ha gli occhi che cambiano colore, adora pettinare i pipistrelli e soprattutto... è una strega! Miriam non immagina ancora le straordinarie avventure (e gli incredibili pasticci) che l'aspettano insieme alla streghetta: terrificanti interrogazioni, orribili compagni di classe, torte alla crema di ragno, draghi in salotto! E scoprirà anche perché non si deve mai, mai attraversare quella Porta in Fondo a Destra...

Schegge d'autore

Schegge d'autore #30

14.1.22

 

Schegge d'autore è la rubrica dedicata ad autori esordienti e le loro opere.


Titolo: Lo sussurro ai fiori. Piccoli selvatici pensieri verticali.
Autore: Maddalena Tommasi
Uscita: 2021
Pagine: 109
Link d'acquisto: Amazon

Trama:
 Raccolta di piccole poesie scritte nell'arco di circa sei anni. Ho immaginato un campo di fiori selvatici e per ogni sezione ho scelto un fiore che riassumesse la tematiche delle poesie. Si parla di amore, sognato e vissuto; si parla di affetti e di infanzia; si costruiscono ponticelli per parlare con chi non c'è più, ponti di parole che tentano un passaggio sopra il fiume impietoso del tempo e della vita.

Autrice: Mi chiamo Maddalena, ho 27 anni e vivo a Trento. Sono insegnante di inglese alla scuola media e di tedesco alla scuola dell'infanzia. Ho frequentato la triennale di interpreti e traduttori in Austria e la magistrale di Letterature euroamericane e critica letteraria a Trento. Amo molto leggere, scrivere, e ballare danze ottocentesche. Le mie letture preferite sono i romanzi storici, le biografie e la poesia. Ho una grande passione per le lingue e le culture straniere, in particolare per quanto riguarda il tedesco, l'inglese e il russo. Amo molto viaggiare e visitare musei d'arte e librerie nelle diverse città, ma mi piace anche stare a casa, godere del calore e del profumo di una cucina, delle fusa di un gatto, della famiglia, di un buon film o delle pagine di un libro.  

Vi ricordo, se acquistate la raccolta, dell'importanza nel supportare l'autrice, di lasciare una recensione su Amazon.

Alla prossima!

Follow Us @soratemplates