Pretty Little Liars 4x13 + Pilot Ravenswood


Buon giovedì, cari lettori del Baule!
E' con immenso piacere, che torno a parlarvi oggi, di Pretty Little Liars, uno dei miei telefilm preferiti.La scorsa settimana, infatti, c'è stata la puntata dedicata ad Halloween, una sorta di antipasto, per ingannare l'attesa che ancora dobbiamo sopportare prima di vedere il resto della terza stagione, a gennaio. Per l'occasione, è andato in onda anche il pilot di Ravenswood, il nuovo spin-off della serie.Questa quarta stagione di Pretty, sta portando a galla numerosi altri misteri, che si uniscono alle mille domande sorte nel corso delle prime tre stagioni...insomma, non ci sto capendo più niente, help!!!!Ma vediamo nel dettaglio cos'è successo questa volta:

Pretty Little Liars 4x13

La puntata di Halloween, solitamente è tra le migliori della stagione, in questo caso, è stata un pò diversa da quelle di seconda e terza stagione. 
Le Liars, se ben ricorderete dall'episodio 4X12 si trovano ancora a Ravenswood, per far luce sul mistero di Allison (la signora -di cui non ricordo il nome- ci aveva svelato di averla vista viva e vegeta, la notte che in teoria doveva essere già stecchita). Indossano abiti particolari, ma tutt'altro che spaventosi, considerando che si devono recare ad una festa, in un cimitero (?).
La cosa che mi ha spazientito di più dell'episodio, è stata la facilità con cui le quattro ragazze continuavano a perdersi, nonostante fossero praticamente appiccicate! Il “sotterraneo” in cui difatti finiscono ad un certo punto, pare peggio di un labirinto, e la casa in cui si ritrovano, ha un numero indefinito di stanze, che contengono di tutto, ma proprio di tutto. La casa è sinistramente macabra, abbastanza per lasciare in tensione lo spettatore per l'intero episodio. 
Da brividi, insomma.
In questa puntata, fa capolino anche Ezra, che come abbiamo già intuito dall'ultimo episodio, sembra volerci far dimenticare la noia che caratterizzava il suo personaggio, movimentandolo un pò. Che faccia davvero parte di tutto? Sembrerebbe di si, a prima vista, ma secondo me è un pò com'era successo con Toby, infiltrato nell' A-Team solo per scoprirne di più...staremo a vedere. C'è poi anche Caleb, che parte alla volta di Ravenswood, in un infinito viaggio in pullman (le due città, non erano mica vicine?), per raggiungere Hanna.
Nel finale, vedere finalmente Allison viva, è stata una liberazione per me, che sospettavo fosse ancora viva fin dal primissimo episodio! Nessuna allucinazione in punto di morte, nessuna visione sotto l'effetto di farmaci, ma lei lì, davanti alle Liars per davvero...finalmente!!! E così, partono tante altre domande che, se va bene troveranno risposta tra 3786 episodi circa!
Mi piacerebbe molto vedere Ali riunirsi a Spancer, Aria, Hanna ed Emily, perchè ormai il suo “lato stronzo” è stato un pò dimenticato, abbiamo imparato ad amare il suo personaggio, e vederla così spaventata ed insicura, mi fa pensare che possa essere cambiata nel corso di questi anni. Chissà che ha fatto, dove è stata e cos'è successo davvero quella famosa notte, quando praticamente TUTTA Rosewood sembra averla incontrata!
Aspettare fino a gennaio, è una tortura, quasi peggio che rimanere chiusi nella horror-casa dell'episodio!
Comunque, vi avviso, se andiamo avanti così, è probabile che a breve entri anche io a far parte dell'A-Team, visto che accettano tutti! Valutando poi tutti i regalini fatti alle Liars, e le risorse che -A sembra possedere, dovrebbe pagare bene!!!



Ravenswood 1x01

La puntata halloweeniana di Pll, fa da ponte tra la serie originale e lo spin-off, Ravenswood appunto. Questo perchè, nel suo viaggio verso questa cittadina misteriosa, Caleb fa la conoscenza di Miranda, una ragazza che è, guarda caso, la nipote del tizio che vive nella horror-casa! Senza i genitori, Miranda, dopo aver saputo dell'esistenza di questo zio, ha pensato bene di partire per Ravenswood e fargli una sorpresina, nella speranza che lui, possa volerla tenere con sè.Beh, la ragazza si sbaglia eccome.Lo zio mette a dir poco i brividi (quasi quanto la casa), è antipatico e sembra fregarsene altamente di lei. Fa il becchino, e ne ha proprio la faccia, oltretutto usa la sua casa come deposito di...emh, bare.Comunque, nell'episodio facciamo bene o male la conoscenza di quelli che saranno gli altri protagonisti di Ravenwsood, tutti con delle storie molto particolari. Caleb, decide infatti di rimanere in questa cittadina, oltre che per aiutare Miranda con sua zio, anche per scoprire cosa, Revenswood, ha a che fare con lui, visto che nel cimitero cittadino trova una tomba con la sua foto e il suo nome. Insomma, il cimitero sembra essere il centro di tutto, in sta città!Al contrario di quanto pensassi, la puntata di è piaciuta abbastanza. Ha la giusta dose di macabro, che spinge a voler andare avanti, anche per capire la faccenda della profezia/maledizione. Ecco, riguardo a questo, sono stati poco idioti Caleb e le due ragazze, a far salire in macchina gli altri due ragazzi, subito dopo aver scoperto che la maledizione riguarda proprio CINQUE RAGAZZI eh!!
Mi domando cosa comporterà a Pretty Little Liars, l'assenza di Caleb, soprattutto per quanto riguarda il suo legame con Hanna. Spero solo che la sua partenza non sia definitiva (in teoria le due città dovrebbero essere poco distanti), anche se penso che tutto dipenda dal successo che questo spin-off avrà.
Certo, pensare che in Ravenswood, il nemico è ancora più sfuggente ed effimero di -A, visto che pare essere tutta una questione soprannaturale, non è per niente rassicurante!!!



0 commenti:

Posta un commento

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)