Monthly Recap

Monthly Recap #12

30.12.15

Siamo giunti al termine del mese, e ovviamente dell'anno.
Un mese ricco di feste, cibo (soprattutto), regali, impegni, insomma, tante tante cose.
Tra l'altro, io sono stata alla convention di Teen Wolf (se non l'avete ancora fatto, potete leggere il mio riassunto qui) e tra la partenza, i preparativi, l'ansia, la corsa agli ultimi regali eccetera, ho pubblicato SOLO due recensioni, sorry!
Ne avevo già un paio più o meno pronte, ma mancava il tempo, o la voglia, quindi alla fine questo mese il blog è stato un po' a riposo :)

LIBRI
 Infatti,questo mese, ho pubblicato solamente le recensioni di Laggiù mi hanno detto che c'è il sole (♥♥♥♥/e mezzo), divorato in una giornata, e Quando all'alba saremo vicini (♥♥♥♥) molto bello e particolare.

FILM & TELEEFILM
Per quanto riguarda questa sezione, non ho scritto nessuna recensione, ma ho continuato a seguire Arrow, The Flash, The Vampire Diaries, The Originale e Reign, che ora sono in pausa.
Ho poi cominciato a vedere Gotham, tanto per aggiungere telefilm su telefilm, ed ho continuato a vedere Quantico e Grey's Anatomy su Sky.
Nel periodo delle feste, poi, si sa, che in tv mandano tantissimi film e cartoni animati, tutti concentrati a fine dicembre/inizio dell'anno (il resto dell'ano invece, zero..!), quindi ho rivisto Cenerentola, Ruby Red 2 e altri film di cui vi parlerò prossimamente.

Garzanti

Mini recensione Quando all'alba saremo vicini

28.12.15

Titolo: Quando all'alba saremo vicini
Autore: Kristin Harmel
Editore: Garzanti
Anno: 2015
Pagine: 332
Prezzo: 16,40

Trama:
È quasi sera, l'aria è tiepida e le sfavillanti luci della Quarantottesima strada si stanno accendendo una per una. A Kate sembra quasi che stiano indicando il percorso del suo cammino. Non le manca proprio niente per essere di nuovo felice: ama il suo lavoro di musicoterapeuta e, a casa, il suo compagno Dan la sta aspettando per portarla alla grande festa che ha organizzato per festeggiare il loro fidanzamento. Ma anche se non riesce a confessarlo nemmeno a sé stessa, Kate non ha ancora superato il dolore che si nasconde nel suo passato. Perché dodici anni prima l'uomo che amava più di tutti al mondo, Patrick, suo marito, se n'era andato, all'improvviso, proprio prima di confidarle un segreto che avrebbe cambiato per sempre la loro vita. Kate non è mai riuscita a scoprire di cosa si trattasse. Eppure adesso, quando tutto sembra lontano, Patrick inizia ad apparirle in sogno. È insieme a una bambina, e stanno cercando di dirle qualcosa. All'inizio Kate crede sia solo un incubo. Ma quando per caso conosce una bambina identica a quella del sogno, capisce di non potere più ignorare il passato. Perché negli occhi di quella ragazzina si nasconde una rivelazione sconvolgente, un segreto lontano, forse lo stesso che Patrick avrebbe voluto rivelarle anni prima. E che forse adesso può far guardare Kate al futuro con occhi nuovi. Occhi pieni di luce e gioia, come quelli che brillano di fronte a una nuova alba.

Recensione:
Dopo "Finchè le stelle saranno in cielo", libro che mi era piaciuto molto, torno a leggere qualcosa di Kristin Harmel, e tra l'altro ho trovato la cover di questo nuovo libro, molto in linea con l'altro.
La storia è alquanto bizzarra, e "particolare" è la prima parola che mi viene in mente per descriverla.
Quello che la protagonista vive, dopo il dramma improvviso che ha subìto, è tutt'altro che banale ed arriva molti anni dopo, segno di un amore davvero forte, unico ed indissolubile come pochi. E tra l'altro, proprio all'alba di  un nuovo fidanzamento, con un uomo che passa dall'essere perfetto, all'essere... ecco, pare perfetto solo nelle prime pagine in realtà, perchè quasi subito mi sono chiesta cosa mai ci trovasse la protagonista in lui, e come mai, pur essendo fondamentale alla storia, l'autrice l'abbia tratteggiato solo a grandi linee, senza dirci molto altro.
Stessa cosa per il bellissimo lavoro che svolge la protagonista, e che io avrei approfondito maggiormente, anzichè lasciarlo a margine (oltretutto, sembra che lei abbia una miriade di tempo libero, e l'elasticità di disdire, annullare e cambiare appuntamenti come se niente fosse, cosa che non credo sia "normale" con un lavoro come il suo).
A parte la sorella, la migliore amica della protagonista, e sua madre, a tratti saggia e a tratti molto insensibile, mi è piaciuto il rapporto con l'ormai ex-suocera, l'ho trovato molto interessante, così come la storia delle monete, che ho trovato carina, e che desse un tocco in più di sentimento a tutta la storia.
Fin quasi alla fine del libro, non si sa bene cosa stia per accadere, se i sogni siano solo visioni, spezzoni di ricordi del passato, una realtà alterata, o la realtà stessa, vista in modo distorto. ed è stato proprio questo che mi è piaciuto del libro, il non sapere fino all'ultimo dove la scrittrice andasse a parare, pendere dalle sue parole, pagina dopo pagina, e ritrovarsi poi, con un finale pienamente soddisfacente, come se ne trovano pochi.

Valutazione:
♥♥♥♥

Buone feste da Il Baule d'inchiostro

24.12.15


Ne approfitto ora, visto che nei prossimi giorni saremo tutti impegnati tra spacchettameti vari, parenti, pranzi, chiacchiere e cibo, cibo, cibo, per augurarvi di passare una magnifico Natale, di passare queste feste in serenità, e fare tante belle letture.
Ovviamente, vi auguro anche di trovare tantissimi libri sotto l'albero =D

convention

Racconto di un'avventura: convention Teen Wolf

23.12.15

E' passato un annetto da quando, ho scritto un post simile a questo, in cui vi raccontavo della amia prima convention in assoluto ovvero la Nemeton, prima convention italiana dedicata al telefilm Teen Wolf.
Ed eccomi qui, oggi, malaticcia e stanchissima, a raccontarvi di nuovo di questa mia avventura, la Nemeton Returns, seconda convention a cui ho partecipato,
Fino a metà dello scorso anno, non avrei mai, mai, mai e ribadisco, mai,  pensato di partecipare ad un evento simile, quindi sono ancora più sorpresa di esserci stata nuovamente una seconda volta. Pensavo che non fosse una cosa da me, troppi soldi, viaggi, (perchè a Milano non ne fanno), e nessun telefilm (nonostante io ne segua tantissimi), che ami così tanto, da fare una pazzia del genere. Ma poi quando l'idea di una possibile convention di Teen Wolf è venuta fuori, ho pensato di volerci e doverci andare, ad ogni costo, era un obiettivo, una pazzia, ma soprattutto un sogno, e almeno uno, dei miei mille sogni, volevo riuscire a  realizzarlo.

E così, venerdì, sveglia all'alba, di corsa a prendere il treno, direzione Roma, con la mia simpaticissima compagna di avventure, con cui ho condiviso anche la convention dello scorso anno.
Arrivate in hotel, siamo andate subito a prendere il nostro pass, con i relativi extra che avevamo prenotato, siamo andate a mangiare, e poi tempo di riprenderci un attimo, e renderci "presentabili", che tutto è iniziato, e non mi sembrava vero di essere lì, ancora una volta.
Gli ospiti di venerdì pomeriggio sono stati Tyler Hoeclin alias Derek Hale, e Ian Bohen, ovvero Peter Hale nella serie. In realtà il programma era un altro, perchè doveva esserci Jr Bourne (che nel telefilm interpreta papà Argent), ma a causa delle riprese non è potuto essere presente, quindi le cose sono state un po' modificate negli ultimi giorni.
Rivedere i due attori dopo un anno (i due erano entrambi presenti anche l'anno scorso), è stato un enorme piacere, Ian Bohen è irresistibilmente simpatico, e con lui non mancano le risate, mentre Tyler è un ragazzo dolcissimo, con un sorriso meraviglioso ed un vocabolario italiano molto più fornito (si vede che dalla scorsa convention hanno tutti  imparato un po' xD). Un'oretta, domande e parecchie risate, e per quel giorno era già finito, perchè poi toccava a chi aveva foto e/o autografi con loro, che io non avevo.

Sabato invece, la giornata è iniziata molto presto, in fila per prendere degli extra, che poi abbiamo dovuto prendere più tardi, perchè la fila era talmente luuuunga, che non saremmo arrivate in tempo al primo panel e nel prima panel c'erano Tyler e.................DANIEL SHARMAN!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Si, il mio amato, adorato, sognato Daniel Sharman! Se avete letto qualche recensione mia di Teen Wolf, saprete bene che amo Stiles (e d'altra parte, chi non lo ama?), ma allo stesso modo amo anche il personaggio di Isaac, e sapete anche quanto ci sia rimasta male per l'uscita di scena del suo personaggio. Quando l'hanno annunciato mesi fa, ero al settimo cielo, pensavo fosse uno scherzo, non ci potevo credere, ma ero felice come non mai. Quindi sabato fremevo come una matta al pensiero di vederlo in tutta la sua bellezza...e altezza! A sorpresa, nel panel suo e di Tyler, sono entrati anche Max e Charlie Carver, per farci un salutino, che abbiamo poi rivisto qualche ora più tardi.
Vi lascio qualche foto di Daniel, ovvero il mio futuro marito (se non sposerò Josh Hutcherson), è troppo, troppo, troppo bello! Anche per loro, una valanga di domande, e da quello che gli attori hanno risposto, vedo molto molto dura un possibile ritorno nella serie, specialmente per Daniel, che ci ha parlato anche un po' di com'è stato recitare in The Originals.

Più tardi, è stata la volta di Max e Charlie, che sono stati una vera e propria rivelazione. A parte il fatto che distinguerli è difficilissimo, se non per piccoli dettagli (per esempio, abbiamo scoperto che uno usa la destra, mentre l'altro è mancino). Sono simpaticissimi, dei veri pazzi, e anche loro si dilettavano a parlare un italiano spagnoleggiante xD Quando sono stati annunciati, non tutti erano felicissimi della loro presenza, ma posso assicurarvi che, a fine convention, tutti si sono ricreduti, è impossibile non amarli, in un paio d'ore, con loro abbiamo riso come pazzi, e anche alle foto (io purtroppo non l'ho fatta ç_ç) sono stati disponibilissimi, e quelli più "audaci" nelle pose xD

Nel pomeriggio, ci sarebbe dovuto essere il panel di Ian con Colton Haynes/Jackson nella serie (si, avete capito bene, era presente anche COLTON HAYNES!!!!!!!!!!!!!!!!) che purtroppo però è stato male, ha resistito fin quando ha potuto, ma poi ha dovuto abbandonare i photo-op, dispiaciutissimo. E' stato però sostituito da Daniel durante il panel (siiiiiiiiii, due volte in un giorno, li vedete i miei occhi a cuoricino? xD). Lui e Ian hanno risposto alle domande di noi fan, con l'aiuto di JR, che era in collegamento via Skype. Il collegamento, è stato abbastanza disastroso, perchè andava e veniva, quindi era disturbatissimo, ma anche lì abbiamo fatto un sacco di risate, anche perchè Daniel e Ian, ci hanno "cantato" Hello di Adele, come su Instragram, avete presente questo video?
Tra l'altro, i due Carver si divertivano a scambiarsi le magliette, per "ingannarci" xD

Domenica, (ovvero "NOOOOOOOO, è già l'ultimo giorno, com'è possibile?") è stato un giorno pienissimo per me, perchè avevo le foto! 
La mattinata è iniziata con il panel Max e Charlie, doveva esserci Holland, ma la poveretta, ha avuto problemi con l'aereo, del tipo che si è rotto il motore, perciò è arrivata tardi, nel primo pomeriggio, e quindi ha dovuto fare tutto (meet, autografi, foto singole, foto duo lei e Colton, foto duo lei e Max, foto di gruppo e panel) in poche ore.
Quindi, la mattinata è iniziata in modo super divertente, così divertente, che la tensione per dover fare la foto con Colton, mi era un po' passata. I due bellissimi gemelli, oltre a rispondere alle nostre domande, si sono dilettati a cantare in italiano, a ballare la salsa (con una fan!!!) e...a rompere una scopa ballando una sorta di lap dance ahahahahh!!!!!!!!!!!!!!!! Non potete capire quanto siano matti questi due, non credevo fossero così divertenti! Avevo le lacrime agli occhi per il troppo ridere dopo i loro panel, giuro!
Poi, è arrivato il fatidico momento della foto con Colton, che per fortuna stava meglio. Mentre avanzavamo per le foto, ho potuto ammirarlo in tutta la sua bellezza, e che dire, è pure più bello dal vivo, ci credete? Mi ha detto che gli piaceva il mio maglione e che ama i gatti (indossavo uno di quei maglioncini un po' "pelosi" che si usano ora,  con scritto Meow, un nasino e i baffi) *______* Colton ha notato il mio maglione, vi rendete conto? Credo proprio che lo indosserò quel magione per il resto della mia vitaaaaaa!


Dopo pranzo, c'è stato poi il secondo panel Ian - Daniel, a cui però, si è aggiunto anche Colton!! Non immaginate le urla quando a sorpresa si è presentato anche lui! Tra l'altro è stato forse il panel più divertente, perchè invece delle domande di noi fan, dovevano rispondere a domande  "Hai/non hai mai fatto..." cose tipo rubare, essere arrestato, partecipare a risse eccetera. Abbiamo così scoperto dei lati nascosti dei tre! Per esempio, Ian aveva fatto la maggioranza delle cose, Daniel, che sembra un angioletto, è in realtà un ragazzaccio, è stato arrestato, ha partecipato a risse...non me l'aspettavo proprio! Colton invece era il più tranquillo dei tre, pensate che non ha nemmeno un tatuaggio (oggigiorno sembra quasi un miracolo xD).

Subito dopo il panel, è arrivato il momento delle foto con Daniel, e io avevo un ansia assurda, che manco alla maturità era così forte! Ero agitatissima anche perchè avevo due foto, e fino all'ultimo ero indecisa sulla posa della seconda foto, perchè la posa che avevo pensato era un po' difficile da spiegare,  quindi alla fine ho puntato sua qualcosa di più facile (soprattutto per il mio livello di inglese), da spiegare direttamente a lui, così ho potuto abbracciarlo (un po' più a lungo visto che la fotografa ha dovuto scattare nuovamente perchè ero uscita con gli occhi chiusi), e perdermi nei suoi meravigliosi e profondi occhi che boh, non so come faccia ad essere ancora viva! E poi, mi ha salutato con un "Thank you darling" quindi si, io e Daniel Sharman ci sposeremo, è deciso.



Un'oretta dopo, è stata la volta della foto con Holland, che, nonostante la sventura dell'aereo, i ritardi e quindi l'accumularsi di tutte le attività con lei (poverina, non deve esser riuscita a respirare un attimo per quanto erano serrati i tempi), era di una bellezza mozzafiato. Con lei, che avevo già visto lo scorso anno, ho puntato su una foto un po' più particolare, visto che la posa classica l'avevo già fatta lo scorso anno. Quando ha visto il foglio che mi ero portata, e le ho chiesto se lo potevamo usare nella foto ha fatto un sorrisone ed ha detto  "Thank you, yes, grazie, grazie" (che suonava un po' tipo "Crazie, crazie" xD) 
La foto non è uscita esattamente come volevo, ovvero come l'avevo immaginata nel mio cervellino, perchè avrei dovuto fare un altro tipo di faccia, ma è sempre meglio degli standard, di come vengo in foto di solito ahahahah!! E poi va bebè,  si capisce che mi mancava Stile,  no? :)
Infine, c'è stato il tanto atteso panel Holland-Colton, che forse è stato il più bello di tutti, perchè oltre al fatto che è iniziato con un emozionantissimo video con le scene della loro ship nel telefilm, i due sono davvero amici nella vita reale, e hanno riso come dei pazzi. C'è stato un momento in cui Colton aveva le lacrime agli occhi, e Holland non riusciva più a parlare perchè non smetteva di ridere. E' stato bellissimo! E poi, dolcissimi, lei ha detto che "Siamo le stelle del suo paradiso" (in italiano) e lui, che ha amato essere lì, e spera di poter tornare nuovamente in Italia e che ci ama, ci ama, ci ama *w*
E per concludere in bellezza, sono entrati tutti gli attori, e quindi Daniel, Colton, Hollan, Tyer, Max, Chrlie e Ian, e ognuno ha detto qualcosa su questa esperienza, sull'Italia, su noi fan, ringraziandoci...e poi, è finito tuttooooooo, noooooooo :'(
Che tristezza!

Lunedì mattina, di nuovo sveglia presto, per tornare a casa, con le nostre foto a portata di mano, tanta malinconia, ma anche tanta felicità. Ah, e ovviamente anche un po' di raffreddore, perchè non sia mai che non mi ammali eh, visto che era successo pure lo scorso anno! O.O

Random

Tag: Ship it - Rip It

17.12.15

Buongiorno miei cari lettori!
Quello di oggi è un tag super veloce, visto che sono praticamente sommersa di vestiti da portare alla convention di Teen Wolf! Sono giusto giusto un po' in ansia eh!

Ma veniamo al tag: l'ho trovato non ricordo più in quale blog, e consiste praticamente nello scrivere in luni bigliettini, alcuni personaggi di libri o telefilm (io infatti ho fatto entrambe le versioni), estrarne due alla volta, e decidere se shipparli o meno.
Semplice, no? Forse da come l'ho spiegato, non si capisce nulla, ma vi assicuro che è semplice!

HERMIONE (Harry Potter) e SAM (Shiver)
SHIP IT
Shipperei Hermion con chiunque, credo, visto che è uno dei miei personaggi preferiti in assoluto, ma con il meraviglioso e perfetto Sam di Shiver, ce la vedo benissimo!

KY (Matched) e JACE (Shadowhunters)
RIP IT
Assolutamente no, nemmeno come amici sarebbero compatibili, troppo diversi!

LENA (Delirium) ed HARRY (Harry Potter)
?
Sapete che non so in che categoria collocarli? Da una parte penso che potrebbero essere compatibili, ma dall'altra...nel dubbio, dico NI :)

PEETA e KATNISS (Hunger Games)
SHIP IT SHIP IT SHIP IT
Vi giuro, non l'ho fatto apposta, mi sono usciti davvero loro due! E d'altra parte non poteva essere altrimenti. TRUE LOVE *w*

ETIENNE (Il primo bacio a Parigi) e CATE (Wicked)
SHIP IT
Anche qui, potrei shippare Etienne con qualsiasi cosa, essere vivente o meno, perchè...beh perchè Etienne St. Clair è Etienne St. Clair, voglio dire, non servono spiegazioni, sfido chiunque a rimanere indifferenti al suo fascino. E la protagonisti di Wicked mi piace molto come personaggio, quindi li vedrei bene assieme.

_________________________________________
Veniamo ora alla versione "telefilmica" del tag:

BARRY (The Flash) e SPENCER (Pretty Little Liars)
SHIP IT
Spencer è la mia Liars preferita, e Barry è troppo dolce e imbranato, nonostante i suoi poteri,  sarebbero carinissimi assieme! *_*

JESS (Una mamma per amica) e ISAAC (Teen Wolf)
SHIP IT
Ebbene si! D'altra parte, non potrebbe essere altrimenti, sono due dei miei personaggi maschili preferiti, per cui fangirlo come una pazza, potrei forse non vederli bene assieme? xD

STILES (Teen Wolf) ed ELENA (The Vampire Diaries)

RIP IT
A parte il fatto che Stiles è assolutamente già occupato con la sottoscritta, e che per quanto mi riguarda dovrebbe stare con Lydia, lui ed Elena, no no no!

BUFFY (Buffy The Vampire Slayer) LYDIA (Teen Wolf)
SHIP IT
A pensarci bene, sarebbero perfette assieme, Lydia potrebbe benissimo essere la sostituta di Willow, e Buffy di Allison, hanno entrabe un rapporto fortissimo con le proprie migliori amiche, amicizie così on si trovano facilmente. Ed entrambe hanno a che far con le "forze oscure", sarebbero una squadra perfetta.

RORY (Una mamma per amica) e OLIVER (Arrow)
?
Anche qui, sono abbastanza indecisa. Da una parte potrei vederli bene assieme, dall'altra, Oliver è un po' troppo maturo (almeno da quando è diventato Arrow), soprattutto per la Rory ad inizio serie, forse potrebbe essere più adatto a Lorelai! xD


L'avete già fatto questo tag?
Che ne pensate dei miei "abbinamenti"? :)

Mondadori

Laggiù mi hanno detto che c'è il sole

15.12.15

Titolo: Laggiù mi hanno detto che c'è il sole
Autore: Gayle Forman
Editore: Mondadori
Anno: 2015
Pagine:  283
Prezzo: 18,00

Trama:
"Mi rincresce informarvi che mi sono tolta la vita. Era una decisione che meditavo da tempo e di cui mi assumo tutta la responsabilità. So che vi farà soffrire e me ne rammarico, ma sappiate che dovevo porre fine alle mie sofferenze. Voi non c'entrate niente , è stata una mia scelta. Voi non avete nessuna colpa." Questa è la lettere che Cody riceve il giorno in cui Meg, la migliore amica di sempre, si toglie la vita bevendo una bottiglia di candeggina in una squallida stanza di un motel. Cresciute insieme, Meg e Cody erano inseparabili, non esistevano segreti tra loro, o almeno questo era quello che pensava Cody. Quando però va a recuperare le cose dell'amica nella città dove un anno prima si era trasferita per andare al college, scopre che c'è tutta una parte della vita di Meg da cui lei era stata esclusa: i coinquilini, gli amici del college e Ben. Il ragazzo con la chitarra, un sorriso strafottente e tanti, troppo lati oscuri. E poi c'è un file criptato sul computer dell'amica che una volta aperto, sconvolgerà Cody: all'improvviso tutto quello che credeva di sapere su Meg sembrerà non avere più senso.

Recensione:
Avevo prenotato questo libro in biblioteca, tempo fa. Al momento della prenotazione,  avevo sicuramente letto la trama, ma sinceramente non la ricordavo, quindi non sapevo di cosa parlasse fino a che sono arrivata a casa e ho iniziato il libro.
Non avevo aspettative particolari, perché "Resta anche domani", della stessa autrice mi era piaciuto molto, ma il seguito mi aveva deluso, quindi non sapevo proprio cosa aspettarmi da questa nuova avventura della Forman.
Ebbene, l'ho letto praticamente in poche ore, iniziato nel tardo pomeriggio,  sono rimasta sveglia fino a che non l'ho terminato.
Sono pochi i libri, che ho divorato così velocemente da finirli il giorno stesso, e quei pochi sono stati ben diversi da questo. Non so cosa mi abbia coinvolto così tanto, visto che il tema trattato non lo rende di certo un libro particolarmente piacevole o leggero,  forse proprio come la protagonista,  è stato il voler scoprire  la verità, capire il perché.


Si, perché è questo quello che deve affrontare la protagonista,  Cosy, un passo alla volta, un indizio incastrato all'altro,  un viaggio alla scoperta  della sua migliore amica, che credeva di conoscere così bene, eppure aveva talmente tanti lati nascosti che, ha finito per suicidarsi.
Come dire che è proprio vero, non conosciamo mai qualcuno fino in fondo.
La protagonista è particolare, ha una situazione familiare complicata, una madre insensibile, un lavoro poco appagante per una ragazza giovane come lei, e pochi amici. Quei pochi, tutti spariti dopo il tragico evento,  anche perché aveva Meg, la sua migliore amica, e le bastava, anzi, valeva per cento. Pochi ma buoni si dice,  no?
Ritrovatasi da sola, Cody è costretta a dover affrontare cose sicuramente più grandi di lei e dei suoi vent'anni,  ma è determinata e testarda e non ha intenzione di dimenticarsi della sua migliore amica. Perciò vuole scoprire tutta la verità, lo deve a lei, e a se stessa, perché altrimenti non avrà mai pace.
L'autrice attraverso i ricordi ci porta alla scoperta del personaggio di Meg, dolce, gentile e carismatica,  lei e Cody .sono una coppia perfetta, sempre insieme. Attorno a loro,  oltre alle rispettive famiglie, ci sono una manciata di altri personaggi, tutti parte attiva  della storia nell'aiutare Cody a scoprire la verità.
Non può poi mancare il bad boy, che sembra essere strettamente collegato al suicidio di Meg a da cui Cody inizierà subito ad indagare
Lla cosa che più di tutti forse coinvolge nella storia,  è il fatto che Meg sembra avere una vita perfetta, una famiglia armoniosa, un futuro radioso,  e una migliore amica,  che è come una sorella e su cui si può sempre contare.  È questo che lascia perplessi, e che quindi spinge il lettore ad inoltrarsi nella lettura del libro,  per scoprire cosa abbia spinto una ragazza come lei ad un gesto così tragico come il suicidio.
Il libro, affronta quindi temi molto importanti e delicati,  e lo fa in un modo particolare, mettendo in primo piano sia i sentimenti di Meg, che, e soprattutto di chi è rimasto, e deve affrontare il dolore, la perdita e lo smarrimento seguito da una scelta tanto inaspettata.

Valutazione:
♥♥♥♥/ e mezzo
 perché sono pochi i libri che ho letto così voracemente .

Christmas

Regali da Lettori

11.12.15

Ovvero, qui regali che tutti noi lettori vorremmo tanto trovare sotto l'albero il giorno di natale, ma che sfortunatamente, la maggior parte delle volte, non troveremmo mai.
Ebbene si, il post di oggi è a tema "regali di Natale" visto che ormai siamo ufficialmente nello spirito natalizio facciamo finta di non aver visto panettoni e pandori nei supermercati già prima di Halloween.

Tè che sanno di libri:
Avete letto bene, qualche tempo fa ho trovato un link che mi ha reindirizzato qui, una serie di tè biologici  ispirata ai classici della letteratura.
E così possiamo trovare, già in produzione, The Picture of Earl Grey, Don Quixotea e War and Peach

Ecco cosa hanno detto gli ideatori:  “Prima scegliamo i temi principali di un romanzo. Poi pensiamo a una scena che rappresenti tutta la storia e la rifiniamo ossessivamente fino a tradurla nelle illustrazioni che chiamiamo "Teafs” racconta uno degli ideatori. “Decoriamo tutta la lattina, anche il dorso, con immagini ispirate al romanzo miste a disegni nascosti che rimandano al mondo del tè. Se guardate da vicino il Don QuixoTea, vedrete mulini a vento nel vapore prodotto dal tè, mentre War and Peach rivela cavalli nascosti, bandiere e campi di grano. Così, mentre sorseggiate e vi godete il vostro tè, queste scene invaderanno la vostra mente.”


Segnalibri:

Si sa, la maggior parte dei lettori, di segnalibri non ne ha mai abbastanza, ne colleziona in gradi quantità, anche se poi spesso finisce per usare qualsiasi cosa, dagli scontrini della spesa, ai biglietti della metro per tenere il segno.

O almeno, io faccio spesso così, perchè sono troppo pigra per alzarmi e andarne a prendere uno, quindi uso la prima cosa che mi capita xD

Si trovano in giro davvero tantissimi segnalibri, anche printable o fai da te, ma ce ne sono alcuni altri, che ho scoperto seguendo alcune ragazze su Instagram, di davvero particolarissimi, per esempio quelle di Happy Hello Art, trovate tutti i personaggi possibili immaginabili, da Harry Potter, Hunger Games e Percy Jackson, fino anche a Buffy, personaggi Disney, Supereroi.. qui sotto alcuni esempi :)

Oppure, quelli ancora più particolari, di My Bookmark, che potete trovare qui, tipo questo:

Candele al profumo di libri:
Un po' come per i tè, so che stenterete a crederci, ma ci sono davvero!
E ne troviamo un po' per tutti i gusti: Winter at Hogwarts, Winter in Narnia, Sherlock's Study, Lev Tolstoy Library Candle, Little Woman Coffee Candle, Outlander, Oxford Library, Dumbledore's Office.... Potete vederne alcune qua.


Cofanetti dvd serie tv o nuove edizioni dei nostri libri preferiti:
Ovvero, i conafetti delle nostre serie tv preferite magari proprio tratte da libri, come Outlander, The Vampire Daries, Pretty Little Liars...o di film, come Harry Potter, Il Signore degli anelli e Lo Hobbit.
O ancora, i nostri libri preferiti, usciti in una nuova edizione, di solito sempre più bella della precedente, fatta apposta per tentarci, tipo queste meraviglie qui sotto

Gadget
I gadget dei fandom che seguiamo, per delle fangirl come noi, sono sempre dei regali stupendi da ricevere. E quindi, via libera a collane, braccialetti, orecchini, magliette, felpe, cuscini, tazze, portachiavi...e chi più ne ha, più ne metta!
Fino ai gadget un po' più particolari, come per esempio le bacchette di Harry Potter, o qualche cosa per  il cosplay di qualche personaggio, se siete appassionate (io sono negata in queste cose ç_ç)


Libri da colorare:
Ormai sono di gran moda questi album per adulti, da colorare, come anti-stress. Si sa, poi, basta che ne esca uno, che subito ci sono altri 7295205 libri uguali.
Personalmente, sono già impegnata a colorare quelli della mia nipotina assieme a lei, ma ci sono quelli realizzati da Johanna Basford (che penso sia stata una delle prime ideatrici di questa nuova tendenza), che sono davvero magnifici *_* Spero di riuscire a farmene regalare qualcuno!
Alcuni sono già usciti in italiano, ma considerando che dovrebbero essere tutti disegni, poco importa la lingua, no?


Se vi va, potete poi fare un salto sul mio nuovo negozietto Etsy, Il Ghirigoro Shop (di cui vi parlerò meglio prossimamente), anche lì trovate delle ideuzze  per regalini di Natale, realizzate dalla sottoscritte :)




Dal grande schermo

Speciale: Trailer!

9.12.15

Ogni tanto, mi capita di dedicare alcuni "post speciali" ai trailer, che io adoro guardare! Ne cerco uno in particolare, e va a finire che ne trovo altri 4/5 di film che voglio assolutamente vedere...insomma, non si finisce mai!
Quelli di oggi, alcuni sono in uscita prossimamente, o già usciti, nel caso di Arlo, mentre altri usciranno nel 2016. Visto che l'anno è quasi finito ormai, mi porto avanti ed inizio a segnarmi anche le date per il 2016 :)

"Finding Dory" ovvero Alla ricerca di Dory, è il seguito di Alla ricerca di Nemo, non ha ancora il trailer tradotto, purtroppo.
Dovrebbe uscire nel settembre 2016, se non cambiano data :)


Leggermente più vicina la data del seguito di Alice in Wonderlnd, che si intitolerà "Alice attraverso lo specchio" e dovrebbe uscire a maggio.
Johnny *_*


"Il viaggio di Arlo", nuovo film d'animazione che mi ispira tantissimo, è attualmente nelle sale.


"Il piccolo Principe" *_* invece dovrebbe uscire a gennaio


"Allegiant" invece, uscirà a marzo 2016 in America, speriamo che non tardi ad arrivare anche da noi.


Non amo particolarmente il cinema italiano, lo ammetto, specialmente le commedie, che trovo tutte uguali. Pieraccioni però mi piace, e mi fa sempre ridere, quindi credo che andrò a vedere questo "Professor Cenerentolo", che esce questo mese :)


Il Cacciatore e la regina di ghiaccio, è il sequel de "Biancaneve e il cacciatore". Il primo, non l'ho visto, ma chissà, visto che pare non esserci Kirsten Stewart in questo film (o almeno, così ho capito io), questo potrei vederlo! Uscirà il 21 aprile 2016

 "La quinta onda" tratto dal libro di Rick Yancey (che devo ancora leggere), uscirò in Italia  a febbraio 2016. 
Devo assolutamente leggere il libro prima!!!

_________________________
Che ne pensate?
C'è qualcosa che vi ispira? :)

Tag

L'alfabeto dei film

7.12.15

Buon inizio settimana lettori del Baule, come state?
Io sono ufficialmente nella fase "decorativa" visto che da me è tradizione fare albero e presepe proprio in questi giorni dell'Immacolata, quindi sono alle prese con la decorazione di tutta la casa, e incartamento pacchetti vari per riempire subito l'albero che altrimenti, poveretto, si sente tanto solo ç_ç
Iniziamo questo freddo, freddo lunedì (di festa, per fortuna!), con un tag velocissimo e super carino, dedicato ai film. :)
Ecco le regole:

- citare l’ideatrice del tag (lapollyl) e il blog che vi ha taggato;
- mantenere l’immagine all'inizio di questo post;
- elencare in ordine alfabetico i film che vi piacciono di più (ad ogni lettera dell’alfabeto corrisponde l’iniziale del titolo del film);
- nominare 5 (o +..) bloggers
(io vi taggo tutte/i xD)

(The) Amazing Spider-man 

Brothers

Cenerentola 

Divergent

Edward mani di forbici 

Frozen

Gravity

H
 Hunger Games

I
 Il Signore degli anelli

Jumanji

Kill Bill

La maledizione della prima luna 

M
 Mamma ho perso l'aereo 

Nightmare 

O
 Oliver e company

P
 Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo


-
Boh, non mi viene in mente nulla, se avete suggerimenti ditemi voi xD

Ribelle - The Brave

Storia di una ladra di libri 

T
 Toy story

U
 Un ponte per Terabithia

Venerdì 13

W
 Warm bodies 

X
 X men

Y
-

Z
Zathura

Follow Us @soratemplates