Schegge d'autore #5

Seconda puntata di questa nuova rubrica del Baule, "Schegge d'autore".
Rubrica in cui presenterò autori esordienti e le loro opere, scrittori in erba insomma!


Titolo: Io sono respiro puro
Autore: Maria Fornaro
Anno: 2013
Pagine: 70
Prezzo: 10,00 cartaceo - 3,99 e-book

La poesia è divenuta elemento importante della vita dell’autrice, è l’universo in cui si perde e attraverso essa riesce a concretizzare tutte le sue emozioni, le sue sensazioni, i suoi pensieri e i suoi ricordi. È la componente assolutamente imprescindibile della natura umana, come l’aria, che dà forza all’anima. Di animo passionale e tumultuoso, celato nel passato sotto montagne di grigia quotidianità, ora, finalmente, esplode in tutto il suo essere travolgente, regalando versi che toccano l’anima di ognuno di noi. I versi risultano la trasfigurazione in chiave simbolica dell’amore protagonista indiscusso che assurge a unico, vero motivo di vita. L’amore che lenisce le pene, che sussurra, che grida ed infiamma le passioni. Ne risulta una vena poetica impregnata di una grande sensibilità in un caleidoscopio di emozioni che nascono dal cuore, dai ricordi, dalle paure, dai desideri. È una forza travolgente senza tempo.


Biografia:

Maria Fornaro nasce a Fragagnano (TA) nel dicembre  del 1964. Sposata dal 1994, ha due figli.
laureata in Materie Letterarie all'università di Bari, le piace leggere, ascoltare, discutere, mettersi in gioco. Scrive per diletto e per emozioni, pensa come Daniel Glattauer che "scrivere è come baciare, solo senza labbra, ma con la mente".
Alcune sue poesie sono state pubblicate nella Collana dei Poeti Contemporanei, volume 12, della Casa editrice Pagine di Roma.

Indirizzi utili:
Pagina facebook
Blog dell'autrice

0 commenti:

Posta un commento

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)