Fan Direction #39 - Rachel McAdams

In ogni puntata di questa rubrica a cadenza settimanale (martedì) vi presenterò un attore/attrice, cantante che mi piace, tessendone le lodi... ovvero con la biografia/ filmografia/discografia/qualche news ma soprattutto tante foto, giusto per rifarci un po' gli occhi.
Da dipendente assoluta dei telefilm (ma anche film), sono tanti gli attori per cui ogni tanto mi fisso, così voglio far innamorare un po' anche voi di loro!
Rubrica liberamente inspirata a "Giovedì gnocchi" del blog Il diario (poco) segreto di una fangirl, ne ho cambiato il titolo (spassosissimo) semplicemente perchè presenterò anche esemplari figherrimi di sesso femminile!

Rachel Anne McAdams, nasce il 17 novembre 1978 a London, no, non in Inghilterra, ma in una cittadina dell'Ontario.  All'età di quattro anni, inizia a gareggiare nel pattinaggio di figura e a tredici recita per la prima volta in una compagnia teatrale. 


Dopo la scuola e la laurea, si dedica ancor di più alla sua passione, iscrivendosi ad una scuola di teatro. Il suo debutto sul grande schermo, è nel film italiano "My name is Tanino" di Paolo Virzì, e quello stesso anno (2002), recita anche in "Hot Chick - una bionda esplosiva".


Nel 2004, nonostante abbia già 26 anni, passa il provino per il film Mean Girls, dove le viene assegnato il ruolo di Regina George, personaggio che le regala notorietà.
In quello stesso anno, arriva un altro ruolo importantissimo per Rachel, quello nel film "Le pagine della nostra vita", tratto dal libro di Nicholas Sparks, dove recita accanto a  Ryan Gosling, con cui avrà una relazione fino al 2008.


Nel 2005 è nel cast di "2 single a nozze" accanto a Vince Vaughn e Owen Wilson, nel film "Red Eye" e i "La neve nel cuore". 
Dopo una pausa lontana dagli schermi, Rachel prende parte a numerosissimi altri film, tra cui, più recenti, "La memoria del cuore", dove recita accanto a Channing Tatum (insomma, tra lui e Ryan Gosling, si tratta bene la ragazza!) e Sherlock Holmes e seguito. 

Nel 2013 invece, qualche mese fa, l'abbiamo vista sui nostri schermi nel film "Questione di tempo".
Rachel è una grande sostenitrice dell'ambiente, ed ha partecipato a numerosi progetti per campagne sociali ed umanitarie. Ha prestato soccorso alle popolazioni colpite all'uragano Katrina nel 2006 e ha partecipato alla trasmissione benefica Canada for Haiti.

Piccola curiosità, molte scene girate in ospedale per il film "Le pagine della nostra vita", sono state girate al St. Joseph's Hospital, dove l'attrice è nata.



1 commenti:

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)