Novità in libreria!

Ecco una scorpacciata di novità libresche per questo mese di gennaio.
Chrysalis mi ispira parecchio, e anche Quanta stella c'è nel cielo di cui deve uscire (o è già uscito?) il film.
E voi, avete in programma qualche acquisto libresco?

Titolo: Quanta stella c'è nel cielo
Autore: Edith Bruck
Editore: Garzanti
Data di uscita: 16 gennaio
Pagine. 200
Prezzo: 9,90€

Trama:
«Quanta stella c'è nel cielo» non è un errore, è il primo verso di una ballata amara del giovane Petöfi, il grande poeta ungherese. Quei versi sono tra le poche cose che Anita porta con sé, insieme a molti ricordi laceranti.
Anita non ha ancora sedici anni. È una sopravvissuta ai campi. È bella, è sensibile, le prove della vita le hanno tatuato l'anima. Sta fuggendo da un orfanotrofio ungherese per andare a vivere a casa di una zia, Monika. Eli, il giovane cognato di Monika, è venuto a prenderla al confine per accompagnarla nel viaggio in Cecoslovacchia, dove si ritrova clandestina in un mondo ancora in subbuglio.
Ma tutto questo a Eli non interessa: lo attira solo il corpo di quella ragazza e già sul treno, affollato di una moltitudine randagia, inizia a insidiarla in un gioco cinico e crudele.
Quanta stella c'è nel cielo è un romanzo dai risvolti inattesi. Racconta come si possa tornare dalla morte alla vita. E come, a volte, il cammino per ritrovare la speranza possa seguire trame imprevedibili. Protagonista, intorno ad Anita, è un'umanità dolente, alla ricerca di una nuova esistenza: c'è chi vuole dimenticare e chi vuole ricordare, chi mette radici e chi si imbarca per la terra promessa, chi vuole rifiutare per sempre ogni violenza e chi invece pensa che l'unico dovere è, dopo tutto, imbracciare il fucile per non essere mai più vittima.
Edith Bruck offre in queste pagine la storia palpitante di un'epoca cruciale del dopoguerra, quando tutto era in fermento tra mille difficoltà.
Un'altissima meditazione sulla speranza, sulla straordinaria forza e fragilità di chi va verso una rinascita.
E la grande capacità della Bruck è il risvegliare violente emozioni nel lettore.


Titolo: Chrysalis
Casa editrice: Mondadori
Collana: Chrysalide
Data di uscita: 28 gennaioPagine: 336
Prezzo: 17,00
Trama:
Tutti possono reincarnarsi in centinaia di vite.
Solo la sua anima è mortale. Ma il suo amore è eterno.
Erin è l’unica persona al mondo a non avere alle spalle decine di esistenze. Tutti gli altri abitanti di Range vivono da almeno cinquemila anni, in un sistema in cui ognuno si reincarna, tutti si conoscono da secoli e si raccontano storie e ricordi del passato per tenerlo in vita. E le anime gemelle restano fedeli per sempre le una alle altre. 
Al compimento dei suoi diciott’anni Erin decide di andare a Heart, la capitale, per cercare una spiegazione alla sua vita mortale... scoprirà un mondo affascinante ma pieno di pericoli, popolato da antiche leggende, creature d’ombra, oscuri segreti. Ad aiutarla ci sarà Sam, il musicista che da secoli dà voce a note meravigliose, di cui Erin ha letto nei libri e del quale è da sempre innamorata...
Erin si è sempre sentita come in trappola, una farfalla sotto vetro: riuscirà a spiccare il volo?


Titolo: The Kane Chronicles - L'ombra del serpente
Autore: Rick Riordan
Editore: Mondadori
Data di uscita: 28 gennaio
Pagine: 406
Prezzo: 17,00

Trama:
Benché ci abbiano provato in ogni modo, Carter e Sadie Kane non sono ancora riusciti a sconfiggere Apophis, il serpente del caos, che ora minaccia di sprofondare il mondo intero nella tenebra eterna. I due fratelli si trovano da soli ad affrontare un compito impossibile: distruggerlo una volta per tutte. Da soli, perché i maghi della Casa della Vita sono impegnati in una terribile guerra intestina e nessuno degli dei può aiutarli a combattere contro le forze del Caos. L'unica speranza dei fratelli Kane è un antico incantesimo che potrebbe trasformare la stessa ombra del serpente in una potente arma contro di lui, ma la formula è andata persa da oltre un millennio. Per ritrovarla, i ragazzi saranno costretti a fidarsi del fantasma assassino di un potentissimo mago che potrebbe condurli fino all'ombra del serpente, oppure alla morte, nelle profondità degli Inferi...

Titolo: Con te sarà diverso
Autore: Jessica Sorensen
Editore: Newton e Compton
Collana: Anagramma
Data di uscita: 16 gennaio
Pagine: 320
Prezzo: 9,90

Trama:
Allie è un’adolescente che non ha mai avuto fiducia nel destino. Dal giorno in cui ha perso per sempre la sua innocenza, ha preferito rendersi invisibile e chiudersi in se stessa, per sfuggire a un doloroso passato e non permettere a nessuno di farle di nuovo del male.
Kayden, invece, si è rassegnato alla sua sorte: soffrire in silenzio è l’unico modo che conosce per sopravvivere alla violenza di suo padre e ai colpevoli silenzi di sua madre. Ma proprio quando si è ormai arreso al dolore e all’abbandono, un angelo di nome Callie accorre a salvarlo. Forse non è solo una coincidenza, forse è proprio il destino, quello stesso destino da cui entrambi si sentono schiacciati, a farli incontrare e a offrire loro un’opportunità di riscatto, qualunque sia il prezzo.

Titolo: Doctor Sleep
Autore: Stephen King
Editore: Sperling e Kupfer
Collana: Pandora
Data di uscita: 28 gennaio
Pagine: 516
Prezzo: 19,90

Trama:
Fine anni Settanta. Jimmy Carter è presidente degli Stati Uniti. Un incendio rade al suolo l’Overlook Hotel in Colorado. Jack Torrance, custode durante il periodo invernale, muore nell’esplosione della vecchia caldaia difettosa, la moglie Wendy sopravvive con gravi ferite, il figlioletto Danny rimane profondamente minato nella psiche. Lo shining, la luccicanza, lo divora, scatenando incubi e visioni, assieme all’amore per la bottiglia ereditato dal padre. Passano gli anni e Dan Torrance si rassegna a una vita on the road, con l’alcol come unico rimedio contro i fantasmi del passato. Quando infine arriva a Fraser, New Hampshire, sembra giunto al termine della sua corsa. E invece trova due amici decisi a salvarlo.

2 commenti:

  1. Non vedo l'ora di leggere Chrysalis :)

    RispondiElimina
  2. Ammetto che la cover di Chrysalis mi ha subito incantata ma la trama.... mmmh... non so.... non è che mi ispiri poi più di tanto :)

    RispondiElimina

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)