Sleepy Hollow (pilot)

Prima di tutto, mi scuso, perchè avevo previsto di pubblicare questa recensione lunedì, ma a causa di problemi con la linea telefonica, sono stata senza internet alcuni giorni, sorry!
Avendo terminato Bates Motel e Under the Dome (mi mancano due puntate e poi avrò concluso definitivamente anche Gossip Girl), mi sono detta, perchè non provare a vedere anche Sleepy Hollow? Tanto per aumentare carico al carico!

E così, eccomi qui a parlarvi del pilot di quest nuova serie, appena cominciata su Sky.



Titolo: Sleepy Hollow
Anno: 2013  - in produzione
Paese: Stati Uniti
Cast: Tom Mison, Nicolo Beharie, Orlando Jones, Katia Winter

Trama:
Ichabod Crane, morto in combattimento con il misterioso "Cavaliere" circa 250 anni prima degli avvenimenti presenti, si risveglia in una grotta in pieno ventunesimo secolo, nella Sleepy Hollow del presente, in un mondo totalmente diverso da quello che ricordava. Poco dopo scopre che anche il Cavaliere senza Testa si è risvegliato ed è in cerca della sua testa. Ad aiutarlo nel tentativo di fermare il Cavaliere, che si rivela essere uno dei quattro Cavalieri dell'Apocalisse, è la giovane detective Abbie Mills.

Recensione:
Come al solito, quando si tratta di rifacimenti, o spin-off, sono sempre un pò scettica. Riprendere poi il personaggio di interpretato dal mio adoratissimo Johnny Depp, non era certo impresa facile. Oltretutto il film era già ben fatto, ma pensare di farne un'intera serie tv, non mi convinceva moltissimo. 
Invece, il pilot mi è piaciuto tantissimo!
Bello, bello, bello.
Con l'alto tasso di telefilm che sto seguendo in questo periodo, se la prima puntata di Sleepy Hollow non mi avesse pienamente convinta, probabilmente l'avrei abbandonato lì, invece non vedo l'ora di vedere la seconda!
Vediamo questo pilot iniziare nel modo più classico in cui un film o telefilm solitamente finisce, ovvero con la morte del protagonista. In questo caso si tratta di Ichabod Crane, morto per mano del cavaliere a cui ha appena staccato la testa, durante la guerra civile. Con un devastante salto temporale, però, questo si risveglia misteriosamente ai giorni nostri, ma sempre nella sua cittadina, Sleepy Hollow, radicalmente cambiata. Con lui, torna anche il cavaliere senza testa, che non si fa scrupoli a mietere subito vittime, cosa che mette la polizia in allerta.
E così, conosciamo Abby,  una poliziotta in procinto di partire da questa stridente cittadina, cercare di trovare un legame tra ciò che crede di aver visto, e il matto che va in giro dicendo di essere nato nel 1781.
Le premesse per un buon prodotto, ci sono tutte, atmosfere tetre e misteriose (toni scuri, temporali, nebbie improvvise che impediscono di vedere ad un palmo dal naso), un Ichabod di per sè meno strambo di quello interpretato da Depp, ma spaesato perchè trasportato ai giorni nostri, ignaro di cosa sia uno Starbucks o il traffico mattutino.
E poi un pizzico di stregoneria (può forse mancare?), enigmi da risolvere, ironia, una poliziotta pronta a tenerci coi piedi ben piantati per terra, e una storia dalle radici così profonde, tanto da essere collegata direttamente alla Bibbia.
Il cavaliere senza testa, abbastanza macabro, ma che stranamente si trova a proprio agio negli anni 2000 come nel 1781, pare temere una sola cosa: la luce.
Insomma, se siete amanti del mistero e delle serie tv che mischiano il soprannaturale con un pizzico di horror e storia, questo è il telefilm che fa per voi. In America, il pilot è stato seguito da oltre dieci milioni di telespettatori, il miglior debutto autunnale dal 2006 per il canale Fox.
Buon inizio, speriamo solo che continui così anche per il resto della stagione.

Vi avviso, può causare dipendenza, quindi mi raccomando... non perdete la testa!!!

2 commenti:

  1. Questa serie, a sorpresa, è probabilmente la mia novità preferita della stagione! ^^ I due protagonisti sono adorabili, e per giunta negli episodi sembra non mancare mai un'abbondante dose di ironia, che non guasta mai... Sono sicura che continuerà a piacerti anche nel corso dei prossimi episodi! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, credo anche io che continuerà a piacermi, ho un buon presentimento! xD
      E' vero, l'ironia non guasta mai, anzi, rende il telefilm molto più piacevole :)

      Elimina

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)