Follow Us @soratemplates

27/10/17

5 cose che #33 : le 5 case editrici più presenti nelle nostre librerie


Rubrica ideata da Twin Books Lovers (a cui potete aderire qui) in cui, ogni settimana, in base ad un tema prescelto, si stila una lista di cinque cose.
Nuovo appuntamento con la rubrica del venerdì, "5 cose che...", nella puntata di oggi, si parla di Case Editrici, e in particolare, di quegli editori che sono più presenti nella nostre librerie. Ecco le mie:


La Salani è d'obbligo in questo post, visto che solamente con tutti i libri di Harry Potter, mi occupa una mensola intera della scrivania!!


Eh si, anche se ci lamentiamo delle copertine, delle traduzioni e in generale delle edizioni non proprio curate, è inutile negare che i prezzi della Newton Compton, per noi povere lettrici squattrinate, fanno gola, quindi anche nella mia libreria sono presenti diversi libri Newton. E conto di acquistarne altri prossimamente (Wintersong e La battaglia delle tre corone, sì, mi riferisco a voi!!)
La DeA, in particolare con il genere Young Adult, è molto presente nella mia libreria, perchè, soprattutto negli ultimi anni, sta sfornando un catalogo davvero ricco e interessantissimo di romanzi di qualità, e che spesso, avevo già adocchiato in lingua, quindi è proprio da tenere d'occhio!
Rizzoli e Mondadori, sono altre due Case Editrici, che prevalgono nella mia libreria, come numero di romanzi, anche se in realtà, mi sono accorta di possedere libri di un po' tutti gli editori!



14 commenti:

  1. Nel mio caso, penso sarebbe una lotta all'ultimo sangue fra Fanucci e Sperling and Kupfer: quest'ultima praticamente solo in virtù di tutti i libri di Stephen King che ha pubblicato... :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah beh, se sei appassionata di King, di libri suoi ne avrai parecchi della Sperling :)

      Elimina
  2. Super interessanti! Molto diverse dalle mie <3

    RispondiElimina
  3. Tante lamentele, poi alla fine abbiamo tutti tantissimi libri Newton :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? D'altra parte, il prezzo influisce parecchio sull'acquisto di un libro, e spesso i libri sono troppo, troppo costosi!

      Elimina
  4. Ho pochi libri Salani o Rizzoli in casa. La Newton super presente ma è normale visti i prezzi sempre in offerta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh infatti, il prezzo influisce molto, per noi poveri lettori!

      Elimina
  5. Harry Potter anch'io *__* lo amo! Della Salani ho anche la trilogia di Queste oscure materie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh senza dubbio la Salani è una delle case editrici più valide :)

      Elimina
  6. Più o meno sono le stesse case editrici che primeggiano anche nella mia libreria :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene! Mi sa che più o meno, prediligiamo tutti le stesse CE :)

      Elimina
  7. Newton, Feltrinelli e Mondadori anche da me:)

    RispondiElimina

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)