Giveaway: pacchetto Thriller

Hola!
Oggi in palio, c'è il pacchetto Thriller, contenente appunto due ebook di questo genere.
Vi ricordo che, per provare ad aggiudicarvelo,  a vincere i pacchetti restanti di domani e lunedì, dovete essere iscritti al post iniziale.

Titolo: Credimi sto mentendo
Autore: Mary Elizabeth Summers
Editore: Newton Compton
Anno: 2015
Pagine: 285
Prezzo: 9.90

Trama:
Julep Dupree dice un sacco di bugie e conosce bene l'arte del raggiro. Suo padre, anche lui un esperto truffatore, l'ha mandata all'esclusivo St. Agatha High, a Chicago, proprio per farla socializzare con i figli dell'alta società. E Julep non perde tempo: riesce perfino a guadagnare un po' di soldi organizzando piccole truffe per far ottenere ai suoi compagni di classe il massimo dei voti. Il suo obiettivo è riuscire ad arrivare fino alla prestigiosa università di Yale. Ma quando un giorno ritorna a casa, ad attenderla c'è una brutta sorpresa: l'appartamento è stato svaligiato e suo padre è scomparso. Con l'aiuto del ragazzo più ambito della scuola, Tyler Richland, e del suo migliore amico Sam, Julep cercherà di seguire le tracce che l'uomo ha lasciato dietro di sé, ma non sarà facile tra criminali che le danno la caccia, torbidi segreti di famiglia e il sospetto di essere data in adozione. Ora per lei non c'è più tempo da perdere, è finalmente giunto il momento di mettere in pratica tutti i trucchi che il padre le ha insegnato.

Titolo: Una brava ragazza
Autore: Mary Kubrica
Editore: Newton Compton
Anno: 2015
Pagine:  317
Prezzo: 9.90

Trama:
Mia Dennett è figlia di un importante giudice di Chicago, ma ha scelto di condurre una vita semplice, lontana dai quartieri alti e dalla mondanità in cui è cresciuta. Una sera come tante, entra in un bar per incontrare il suo ragazzo ma, all'ennesima buca di lui, Mia si lascia sedurre da un enigmatico sconosciuto dai modi gentili. Colin Thatcher - questo il vero nome del suo affascinante nuovo amico - sembra il tipo ideale con cui concedersi l'avventura di una notte. Peccato che si rivelerà il peggior errore della sua vita: Colin infatti è stato assoldato per rapirla. Ma quando Thatcher, invece di consegnare l'ostaggio, decide di tenere Mia con sé e di nasconderla in un remoto capanno del Minnesota, il piano prende una piega del tutto inaspettata. A Chicago, intanto, la madre di Mia e il detective Gabe Hoffman, incaricato delle indagini, sono disposti a tutto pur di ritrovare la ragazza, ma nessuno può prevedere le conseguenze che un evento tanto traumatico può avere su una famiglia apparentemente perfetta...

Con i thriller, horror e gialli, vado molto a "periodi", nel senso che mi piacciono, ma non ne leggo molti, perchè devo essere in vena di leggerli, altrimenti continuo a rimandare.
Ecco perchè, non ho ancora letto nessuno di questi due titoli, entrambi però, mi ispirano moltissimo!

Volete provare a vincerli? Non vi resta che essere tra i primi due a commentare! :)

3 commenti:

  1. Ultimamente mi sto avvicinando ai thriller e devo ammettere che come genere non mi dispiace ^^ entrambi i libri sono in wishlist!

    RispondiElimina
  2. Questo genere forse non è tra i miei preferiti.. ma dipende un po' dai libri! *-*

    RispondiElimina
  3. Ciao
    buon fine settimana. Non leggo molto i thriller....dipende però dalla storia.

    RispondiElimina

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)