Dreamcast #8

Dreamcast è una rubrica a cadenza casuale, che ho adottato, dal carinissimo blog di Alice, Stargazer's Tides.
In questa rubrica vi proporrò i volti degli attori che secondo me potrebbero impersonare bene i protagonisti di un libro che ho letto.




Oggi vi parlo del mio Dreamcast ideale, per i personaggi dei carinissimi libri di Jenny Han. Se vi interessa, qui trovate le mie  recensione del primo e del secondo libro.

Titolo: To all the boys i've loved before / Tutte le volte che ho scritto ti amo 
Autore: Jenny Han
Editore: Piemme
Anno: 2015
Pagine: 255

Trama:
To all the boys I've loved before è la storia di Lara Jean, che non ha mai confessato le sue cotte ma ha scritto per ogni ragazzo una lettera su cosa provava, l'ha sigillata e nascosta in una scatola di lettere sotto il  letto. Ma un giorno Lara Jean scopre che, in qualche modo, la sua scatola segreta è stata spedita, portando tutte le cotte dal suo passato a confrontarsi con lei riguardo le sue lettere: il suo primo bacio, il ragazzo del campo estivo, perfino l'ex-ragazzo di sua sorella, Josh. Mentre impara ad affrontare faccia a faccia i suoi amori passati, Lara Jean scopre che, dopo tutto, qualcosa di buono potrebbe venir fuori da queste lettere.

Lara Jean 
La protagonista di questo libro,  e del suo seguito, è la seconda di tre figlie femmine, costretta a crescere senz'anima madre, dopo la partenza della sorella maggiore, è costretta ad aiutare il padre e a gestire la sorellina minore. È una ragazza molto tranquilla,  gentile e premurosa con la sua famiglia, e anche molto emotiva.  Riversa in delle lettere d'amore tutti i suoi sentimenti per i ragazzi che le piacciono, e quando finalmente lei e Peter, iniziano a costruire qualcosa,  diventa parecchio insicura.                                                  
 Mi piace molto come personaggio, la trovo simpatica e sincera in modo molto naturale, è un personaggio che sa farsi apprezzare e che riesce a d entrare in sintonia con il lettore. Lara Jean e le sue sorelle,  però sono mezzo coreane,  e questo ha ristretto parecchio il campo nella mia ricerca della Lara Jean perfetta! Una delle pochissime attrici che mi sono venute in mente, è Arden Cho, quindi anche questa volta devo ringraziare Teen Wolf e il suo cast visto che l'ho conosciuta lì. Il personaggio di Arden nel telefilm, è senza dubbio insicuri,  è qualche volta anche incline alle figuracce, ma l'attrice è davvero carina, quindi penso che Lara Jean potrebbe avere il suo volto.

Margot 
Ecco, la mi conoscenza di attrici coreane, si limita ad Arden Cho, quindi per l'attrice che interpreta Margot mi sono totalmente aggrappata agli specchi. Non so perché, ma Malese Jow (vista in The Vampire Diaries e The Flash) sembra avere dei tratti leggermente orientaleggianti (?), quindi la scelgo come sorella fidata e sincera di Lara Jean
Peter Kavinsky 
Per il ruolo di Peter, protagonista maschile dei due libri, mi sono trovata un po' in difficoltà all'inizio, perchè nn mi veniva in mente nessuno di adatto. Peter in fondo, entra in scena in modo del tutto inaspettato, perchè il suo rapporto con Lara Jean, all'inizio, è tutto fuorchè rose e fiori. Solo pian piano scopriamo i suoi pregi, e solo col tempo riesce a conquistare la protagonista, e anche noi lettrici. Alla fine, spulciando sul web qui e là, mi sono ritrovata davanti una foto di Gregg Sulkin, che io avevo beccato in qualche puntata di Pll, nel ruolo di fratello di Ezra (anche lui poi giustamente scomparso nel nulla), e penso che tutto sommato, come Peter non sarebbe male. Carino, è carino, e Peter lo è molto, a sentire Lara Jean, ha un viso abbastanza da "bravo ragazzo" e in fondo Peter è molto dolce, ma come Kavinsky, penso che potrebbe avere un lato più misterioso e selvaggio! xD

Genevieve
Non so perché, ma Nicole Peltz  (di Bates Motel) non riesco proprio a sopportarla,  così l'ho scelta per il ruolo di Genevieve, l'odiatissima Genevieve! Ex ragazza di Peter ed ex migliore amica di Lara Jean, non smette mai di tormentare i due (specialmente nel secondo libro e specialmente Lara Jean) e l'ho immaginata come la classica bellina, a cui tutta la scuola va dietro,  antipatica e vanitosa,  con i modi fintamente gentili, ma disposta a pugnalata le spalle quando meno te lo aspetti, disposta a tutto pur di raggiungere i suoi scopi.







2 commenti:

  1. L'ho terminato qualche giorno fa e mi è piaciuto tanto (anche se avrei preferito qualche pagina in più)! Durante la lettura anch'io mi sono immaginata Lara Jean come Arden Cho *-* il resto però non ne ho idea, perché in effetti lo stile della Han manca di descrizioni fisiche ç_ç ad ogni modo Malese Jow per Margot mi piace molto, un po' meno Gregg Sulkin per Peter. Non mi piace granché xD

    RispondiElimina
  2. Ho questo libro da tanto sul mio kindle ma ancora non l'ho letto. Mi piacciono i personaggi e la trama, quindi penso che lo leggerò presto.

    RispondiElimina

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)