Tag: Bookish Academy


Settimana nuova, nuovo tag! Sapete, che non posso proprio resistere!
Questo l'ho trovato qualche settimana, non ricordo più su quale blog e riguarda gli Oscar (si lo so, sono in ritardo, ma vabbè)!
I libri che ho scelto, quindi, sono tutti letti nel 2013.


Miglior Attore - Miglior Protagonista Maschile
Sam Roth vince su tutti. 
Certo, se dovessi scegliere un personaggio maschile in generale, mente e cuore punterebbero all'istante su Peeta (ormai lo sapete, sono follemente innamorata di lui!), ma il re del 2013 è l'irresistibile e dolcissimo Sam Roth, che mi ha fatto amare e fangirlare per questa trilogia in maniera indecente! Poi, suona la chitarra e si sa, io ho un debole per i musicisti!




Miglior Attrice - Miglior Protagonista Femminile
Ah, la scelta per questa categoria è davvero ardua! Mi son venuti in mente un po' di nomi, Lena (Delirium), Jacinda (Firelight), Tris (Divergent), Grace (Shiver), alla fine, però, ho deciso di puntare sulla protagonista dell'adorabile Wicked, una saga scoperta l'anno scorso, che mi sta piacendo davvero moltissimo. La vincitrice è quindi Cate Cahill!



Miglior Fotografia - Miglior Colpo di Scena
Mmh...una delle mie scoperte dell'anno 2013, è stata la saga di Cassandra Clare, Shadowhunters. Devo dire che Shadowhunters - Città di Ossa è stato senza dubbio uno dei libri letti nell'anno appena passato, con un finale sconvolgente. Chi conosce la saga, sa bene a cosa mi riferisco! Beh, il colpo di scena finale mi aveva davvero lasciata senza parole, non ci potevo nè volevo credere. Inutile dire, che sono corsa subito a prendermi il seguito, ero troppo curiosaaa!

Miglior Costume - Miglior Cover

Siccome non leggo in lingua (perchè sono così negata in inglese?), non posso scegliere una delle magnifiche cover originali di qualche libro non ancora uscito in Italia (alcune sono davvero delle opere d'arte). Scelgo allora, il carinissimo Profumo di cioccolato, che ha una cover simpaticissima e perfettamente in tema con la deliziosa storia che racconta: una tavoletta di cioccolato da scartare e sgranocchiare, e l'ingresso della magica pasticceria dei Bliss...sembra quasi di sentire un profumino di torta!




Miglio Attore e Attrice non protagonista - Migliore spalla maschile e femminile
Devo essere sincera, all'inizio per questa "nomination" non mi veniva in mente proprio nessuno!
Alla fine però, ho deciso di scegliere Isabel e Cole (Shiver), che pur essendo in qualche modo personaggi secondari, rispetto ai protagonisti della storia, sono stati capaci di farsi amare, con i loro caratteri forti e e l'affiatamento che c'è tra i due.

Miglior Sceneggiatura originale - Miglior trama/mondo inventato
Fairy Oak *_*
Lo so, è una serie per ragazzi, ma è stupenda, tenerissima e tutta italiana. 
Ci ho lasciato il cuore nel villaggio di Fairy Oak, con i suoi buffissimi abitanti, i luoghi incantevoli, i nomi simpaticissimi, le usanze particolari e la magia, che sprizza da ogni angolino di questo stupefacente paesino. Irresistibile!


Miglior Sceneggiatura non originale - Miglior adattamento cinematografico di un libro
Beh, qui non ho alcun dubbio: La ragazza di fuoco.
Catching Fire è, non solo molto meglio del primo film (che pure mi è piaciuto molto), ma anche straordinariamente fedele al libro. C'è tutto ciò che ci deve essere, gli attori scelti sono sempre più convincenti nelle loro parti, e il film è un vortice di emozioni. Ho riso, ho pianto, mi è venuta la pelle d'oca, ho trattenuto il fiato...insomma, più di due ore per questo film straordinario che dimostra ancora una volta, le grandi doti artistiche della meravigliosa e pazza Jennifer Lawrence.
E poi, beh, poi c'è Josh ovviamente, mon amour!

Miglior film d'animazione - Un libro che starebbe bene visto come cartone
Il titolo di questo libro è segreto è uno dei libri più particolari letti nel 2013. 
E' un libro per ragazzi, primo di una serie (di cui al momento ho letto solo i primi due), è originalissimo, spiritoso e divertente perchè l'autore si diverte a parlare e coinvolgere il lettore in modo davvero simpatico. Ce lo vedrei benissimo sotto forma di cartone animato.

Miglior Regista - Un autore che hai scoperto quest'anno
L'autrice dell'anno, è senza dubbio Maggie Stefvater
Mi ha rapito il cuore con la dolcissima trilogia di "Shiver" e ha confermato il suo talento nell'altrettanto stupendo "La corsa delle onde" quindi insomma, mi sono innamorata della sua scrittura e del suo modo di creare personaggi veritieri a cui è molto facile affezionarsi. 
Voglio leggere ogni suo libro!

Miglior effetti speciali - Migliore azione in un libro
Credo che Lauren Olivier sia stata eccezionale nel costruire la trama di Chaos, che mi ha coinvolto molto di più che nel primo libro Delirium. 
In Chaos di azione ce n'è in abbondanza, con Lena che racconta la sua doppia vita: il prima, appena arrivata alle Terre Selvagge, e il dopo quando, da infiltrata, viene rapita e riuscire a liberarsi non è cosa da poco. Insomma, non ci si ferma mai!

Miglior colonna sonora - Miglior colonna sonora di un libro che è diventato un film
Anche qui, vince La ragazza di fuoco
Anche se effettivamente nel film, di tutti i bellissimi brani che compongono la colonna sonora, abbiamo solo una vaga idea, gli artisti che hanno partecipato al progetto sono davvero molti, e tutti meritevoli. 
Coldplay (loro è la bellissima Atlas), Patti Smith, Christina Aguilera, Lorde, The Lumineers, Ellie Goulding...

Miglior cortometraggio - Miglior Novella 
Mmh per adesso di novelle ho letto solamente quella di Hana, della trilogia di Delirium, perciò sono obbligata a scegliere Il veleno sulle labbra.
Quest'anno però, mi metterò d'impegno e ne leggerò delle altre!




Miglior Film -  Miglior Autoconclusivo
Novemila giorni e una sola notte è uno dei libri migliori che abbia letto nel 2013, una storia d'amore coinvolgente che è stata in grado di trascinarmi indietro nel tempo e catapultarmi sull'isola di Skye (mi è pure venuta voglia di visitarla!). 
Un libro che mi è davvero rimasto nel cuore.

Miglior Documentario - Miglior libro storico o non-fiction
Ah, i libri storici non fanno proprio per me, mi dispiace ma per questa categoria non ho la più pallida idea di cosa nominare!

Ovviamente siete taggati tutti quanti!

2 commenti:

  1. ma che carino questo tag... ce ne sono troppi! <.< Sam Roth... anch'io l'ho adorato! *w*

    RispondiElimina
  2. Nooo *_* ma che tag meraviglioso :3 novemila giorni e una sola notte mi incuriosisce non poco ;)

    RispondiElimina

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)