Follow Us @soratemplates

02/12/17

Parlare a raffica

Titolo: Parlare a raffica 
Autore: Lauren Graham
Editore: Sperling & Kupfer
Anno: 2017
Pagine: 224
Prezzo: 18,00

Trama:
Divertente, logorroica, brillante, originale: la voce di Lauren Graham, così simile a quella di Lorelai Gilmore, racconta la sua straordinaria storia e gli esilaranti retroscena dal set di Una mamma per amica.

Attrice, produttrice, scrittrice di romanzi, Lauren Graham ha deciso di raccontarsi al pubblico a modo suo: lasciandosi andare, parlando alla velocità della luce proprio come farebbe Lorelai Gilmore di Una mamma per amica, il suo personaggio preferito che tanto le somiglia. In questo libro l'attrice preme il pulsante «pausa» per riguardare la sua vita con quello stile frizzante che conosciamo e raccontarci storie divertenti sulla sua adolescenza, dall'infanzia in Giappone al legame con il padre, sulle dure sfide che ha affrontato a Hollywood (le chiesero anche di far fare un provino al suo sedere), sulla sua esperienza sul set di Parenthood o come giudice di Project Runway. E, naturalmente, ci svela i dietro le quinte della serie televisiva che più ha amato e che l'ha resa celebre. Come in una lunga maratona di Una mamma per amica, Lauren rivela tutto ciò che c'è da sapere sul suo personaggio, sullo show e sulle nuovissime puntate, racconta dei rapporti con i membri del cast e riporta estratti del diario che l'attrice ha tenuto durante le riprese dei quattro episodi dell'ottava stagione, Una mamma per amica: di nuovo insieme. Un libro imperdibile per tutti i fan della serie, per chi ha amato Lauren e vuole tornare a ridere con le sue avventure/disavventure, ma soprattutto per chi sente la mancanza di Lorelai Gilmore.

Recensione:
Dopo il suo esordio come scrittrice con "Un giorno, forse", questo secondo libro è una vera e propria chicca,.
Non si tratta, infatti, di un semplice romanzo, né di un libro autobiografico nel vero senso del termine, come siamo abituati a trovare, perchè la Graham, di “abitudinale”, non ha proprio nulla, come ci dimostra in questo suo lavoro.
Come la sua Lorelai, anche Lauren, è sarcastica al punto giusto, sa prendersi in giro, diverte il lettore con i suoi aneddoti dei suoi set e della sua vita privata, ci mostra quanto la sua vita sia “normale” e vicina alla nostra, per certi versi, nonostante il lavoro che faccia, e quanto Hollywood non lo sia per niente, anche per chi, bazzica quell'ambiente da anni.
Ci porta a scoprire i suoi esordi, i suoi ruoli (non tutti rosa e fiori), le diete pazze delle star, i segreti dei suoi colleghi, e i sacrifici che la fama porta a compiere.
Ampio spazio viene dato al suo personaggio in Gilmore Girls, di cui la Graham fa una carrellata di commenti sugli episodi, maratonati da lei, per l'occasione e commentati, apposta per noi.

Scopriamo così, addentrandoci nel sistema e nel mondo della televisione, come gli stessi attori vengano a sapere, pezzo dopo pezzo, cosa succederà ai loro personaggi, come anche loro, siano spesso in disaccordo sulla trama di una serie, o in che modo scoprano che il frutto del loro lavoro viene cancellato, o, rinnovato.
Strano ma vero, anche gli attori, si ritrovano spesso a domandarsi cosa ne sarà di loro, dopo un determinato ruolo, i lavoro non fioccano davanti ai loro occhi, come a noi piace pensare, e ciò che spesso devono sacrificare, o a cosa si devono sottoporre per ottenere una determinata parte, la Graham, ce lo racconta senza peli sulla lingua.
Lauren, si mette a nudo, raccontandoci anche aneddoti della sua vita privata, dell'infanzia, della sua famiglia, del rapporto con il padre. O ancora, degli amori adolescenziali, di quelli finiti, e quelli sbocciati sul set. La leggiamo mentre ci racconta come, da lei, in quanto quarant'enne, ci si aspetti che sia ormai accasata e con figli, di quanto le star siano disposte a pagare o subire, per i magici ritocchini di bellezza, che lei non approva molto, delle faticose diete a cui la vogliono sottoporre.
L'autrice ci racconta, e si racconta, come farebbe con un'amica, svelandoci trucchi e segreti, con una genuinità squisita che cattura i suoi fan (e non!).
Così come la Lorelai che siamo abituati a vedere sul piccolo schermo, anche Lauren è una bomba ad orologeria, sprizza simpatia ad ogni pagina, con uno stile curato e assolutamente irresistibile con cui, senza nemmeno accorgersi, si arriva all'ultima pagina. Fino al prossimo libro!


Valutazione:
♥♥♥♥

Nessun commento:

Posta un commento

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)