Il diario di velluto cremisi

Titolo: Il diario di velluto cremisi
Autore: Sarah Jio
Editore: Nord
Anno:  2012
Pagine: 329
Prezzo: 16,90

Trama:
È ormai notte quando Emily sale sul traghetto per Bainbridge Island, poche miglia al largo di Seattle. Davanti a sé, le luci dell'isola la accolgono come un abbraccio. Quel luogo è sempre stato il suo rifugio, la sua oasi di tranquillità, ed è quindi il posto ideale per dimenticare, per lasciarsi alle spalle le carte del divorzio appena firmate, il romanzo che il suo editore attende con ansia, ma che lei non ha ancora scritto, e l'oceano di rimpianti che la opprime. Così, per qualche tempo, sarà di nuovo ospite dell'anziana zia Bee, nella casa in cui, da ragazzina, ha trascorso lunghe estati luminose e spensierate. E proprio in quella grande casa, piena di fotografie in bianco e nero e di stanze chiuse a chiave, Emily scopre qualcosa che cambierà per sempre il suo destino: un diario con una consunta copertina di velluto cremisi, in cui una donna di nome Esther racconta la sua storia d'amore con Elliot, una storia che risale al 1943, avvincente e tragica, esaltante e impossibile. Ma chi sono Esther e Elliot? Sono esistiti davvero? E perché quel diario si trova lì, in casa di zia Bee? Nessuno sembra disposto ad aiutare Emily a far luce sul mistero; anzi, di fronte alle sue domande, tutti si chiudono in un ostinato silenzio. Ma, per Emily, capire cosa sia accaduto a quella donna - così lontana eppure così simile a lei - diventa una ragione di vita. Come se il segreto nascosto tra le pagine di quel diario la riguardasse da vicino...

Questo è il terzo libro di Sarah Jio che leggo, e più scopro i suoi romanzi, più mi convinco che sia una scrittrice eccellente, perchè fino ad ora le sue storie mi hanno appssionata come poche.
Il diario di velluto cremisi l'avevo in ebook già da un po', ma non so per quale motivo, continuavo a rimandarne la lettura. Alla fine mi sono decisa, e fino ad ora, posso dire che è quello della Jio che mi è piaciuto maggiormente, ancora più bello, emozionante e studiato nei dettagli, degli altri.

Come ci racconta la trama, la storia parla di Emily, che torna sull'isola in cui passava l'adolescenza, per andare a trovare la zia, e trascorrere un periodo in tranquillità,. E proprio l' sull'isola, troverà un diario molto particolare, che racconta la storia di un amore impossibile, quello tra Esther ed Elliot, e più legge quelle pagine, più si sente coinvolta nella loro storia, tanto da voler scoprire chi sono i due protagonisti del diario.

Come ho detto, sono sempre più convinta che la Jio sia una sicurezza, e credo che d'ora in poi leggerò ogni storia che scriverà. 
In questo caso, in questo romanzo, troviamo una storia, nella storia, quella appunto di Elliot ed Esther e del loro travolgente amore, che non coinvolge solo la protagonista, ma ha rapito completamente anche la sottoscritta, perchè assieme ad Emily, anche io aspettavo ardentemente di scoprire come la loro travolgente storia andasse avanti. Le parole di quel diario, trovato nascosto in un cassetto, sono talmente intrise di sentimenti, alcuni dolorosi, altri completamente folli d'amore, che non si può fare a meno di patteggiare per Esther ed Elliot, fino alla fine.
E noi, proprio fino alla fine, non scopriamo la verità, perchè l'intreccio si sbroglia pian piano, capitolo dopo capitolo, così da tenerci con il fiato sospeso fino all'ultima pagina.
In questo romanzo, il presente si fonde con il passato in una miscela eccellentemente raccontata, perchè la Jio ha una penna coinvolgente, fluida, scorrevolissima, e in un attimo il libro è a poche pagine dalla fine.
Ed Emily, è una protagonista caratterizzata benissimo, mi è stata simpatica fin da subito, e mi è piaciuto molto il suo coinvolgimento con la storia, e l'attaccamento all'isola, che sembra un luogo meraviglioso, e a tutte le persone che conosce o ritrova, dopo anni.
A parte lei, e i protagonisti del diario, altri cinque o sei, sono i personaggi fondamentali alla storia, e sono tutti delineati davvero bene.

Insomma, Il diario di velluto cremisi, è un romanzo imperdibile, ricco di emozioni, sentimenti e colpi di scena, una bellissima storia romantica, piena di indizi, di piccoli pezzi di puzzle, che acquistano significato completo solo alla fine, quando ci troviamo di fronte all'epilogo perfetto, per una storia perfetta.

♥♥♥♥♥

3 commenti:

  1. Non ho ancora letto nulla di Sarah Jio, magari prendo questo in ebook!

    RispondiElimina
  2. Mai letti i suoi libri perché cover e titolo non mi hanno mai ispirato xD poi mettiamoci che non è neanche il mio genere..insomma, hai capito xD
    però ammetto che mi hai incuriosito! Aggiungo questo libro in wishlist, per quando ho bisogno qualcosa di diverso e travolgente :)

    RispondiElimina
  3. Oddio, io della Jio ho provato a leggere "I sei volti dell'amore" ma l'ho mollato dopo pochi capitoli. Probabilmente non era proprio il momento giusto per leggere un libro del genere non so, ma da allora non sono mai stata ispirata a leggere qualcos'altro di suo! Magari data la tua recensione positiva proverò a legger questo :3

    RispondiElimina

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)