Fa Direction #34 - Natalie Portman

In ogni puntata di questa rubrica a cadenza settimanale (martedì) vi presenterò un attore/attrice, cantante che mi piace, tessendone le lodi... ovvero con la biografia/ filmografia/discografia/qualche news ma soprattutto tante foto, giusto per rifarci un po' gli occhi.
Da dipendente assoluta dei telefilm (ma anche film), sono tanti gli attori per cui ogni tanto mi fisso, così voglio far innamorare un po' anche voi di loro!
Rubrica liberamente inspirata a "Giovedì gnocchi" del blog Il diario (poco) segreto di una fangirl, ne ho cambiato il titolo (spassosissimo) semplicemente perchè presenterò anche esemplari figherrimi di sesso femminile!

Natalie Portman nasce a Gerusalemme il 9 giugno 1981. All'età di tre anni, si trasferisce con la famiglia a Washington e successivamente a Syosset, dove si stabilisce definitivamente. Parla l'inglese, l'ebraico, ma conosce anche il francese, tedesco, giapponese e arabo (praticamente solo l'italiano no!).


A sei anni inizia a studiare danza e successivamente inizia la carriera come modella. Nel 1994 le viene offerta la parte da protagonista nel film Léon, che sarà solo il primo di una lunga serie di film in cui reciterà durante l'estate (per non perdere scuola e università). 
A causa dello studio infatti, sta lontana dalle scene per un po', e ritorna poi  nel 1999 per recitare in Star Wars - La minaccia fantasma . Sempre nello stesso anno, recita accanto a Susan Sarandon nel film La mia adorabile nemica.


Nel 2002 partecipa ad un nuovo capitolo di Star Wars, nel 2003 compare in Ritorno a Could Mountain e si laurea in psicologia. Nello stesso anno diventa ambasciatrice per l'infanzia per l'ONU.  Nel 2004 recita in La mia vita a garden State, accanto a Zach Braff e in Closer, per cui guadagna un Golden Globe e una candidatura agli Oscar.


E poi è la volt di V per Vendetta, Mr. Magorium e la Bottega delle meraviglie, e L'altra donna del re, film tratto dal libro di Philippa Gregory in cui natalie interpreta Anna Bolena.
Nel 2009 è nel cast di Brothers, accanto a Tobey Mcguire e Jake Gyllenhaal e nel 2010 partecipa alle riprese di Thor, film di Kenneth Branagh, accanto ad Anthony Hopkins e Chris Hemsworth.


Nel 2011 viene presentato a Venezia il film Il lago dei cigni, per cui Natalie riceve l'Academy Award e l'Oscar. Nel 2011 è scelta come testimonial della campagna pubblicitaria di Dior e nel 2013 partecipa a Thor: The Dark World.


Ora veniamo a qualche curiosità personale: Natalie è vegetariana fin da quando era piccola, e successivamente è diventata vegana. Non indossa nulla che sia di cuoio, piume o pelliccia, tanto che ha addirittura lanciato il suo marchio di scarpe vegane (?).


Sul set de Il cigno nero, Natalie conosce il ballerino e coreografo Benjamin Millepied (il nome è un caso? xD) con cui si sposa nel 2012. La coppia ha avuto un figlio nel 2011 e nel 2013 si sono trasferiti a Parigi per gli impegni di lavoro del marito.




4 commenti:

  1. La reputo davvero bellissima e molto brava... il fatto che non indossi nulla di cuoio/piume ecc me la fa piacere ancora di più! :D

    RispondiElimina
  2. Io la adoro *-* Comunque ha vinto l'oscar con Il cigno nero come miglior attrice ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah bene grazie dell'info! Infatti mi pareva che l'avesse vinto, ma su wikipedia non c'era scritto, e non volevo scrivere una cavolata!

      Elimina

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)