Follow Us @soratemplates

25/05/18

Consigli da lettori #5

Rubrica a cadenza occasionale in cui vengono presentati i libri preferiti di blogger e bookstagrammer.
 
Buongiorno lettori, eccoci oggi con un nuovo appuntamento con la rubrica "consigli da lettori". I due romanzi consigliati oggi da due amiche blogger, sono entrambi libri che ho letto, ed apprezzato molto. In particolare, quello proposto da Juliette, ovvero "La corsa delle onde" di Maggie Stiefvater, è uno dei miei romanzi preferiti in assoluto.

Juliette di
Ci consiglia...
Un libro che mi sento di consigliare un po’ a tutti è La corsa delle onde di Maggie Stiefvater. Questa è una delle mie autrici preferite e La corsa delle isola di Thisby, un luogo popolato da cavalli d’acqua, e dei due protagonisti, Sean e Kate. Ho scelto questo libro perché si tratta di una storia unica e speciale, capace di toccare il cuore del lettore ed emozionarlo. In più è un libro della Stiefvater, forse il più bello tra i suoi lavori. Credo che quest’autrice meriti davvero tanto e non posso che consigliare a tutti di leggere almeno uno dei suoi romanzi. 
onde ricade tra i romanzi più belli che abbia mai letto. La Stiefvater è riuscita a creare una storia a dir poco magica, che cattura il lettore sin dalla prima pagina e che lo porta alla scoperta della misteriosa

 Arcadia di
Ci consiglia...
Tra i vari libri che ho adorato ho deciso di menzionarne uno, quello che, a parere mio, non ha ottenuto il dovuto successo.
“Marina” di Carlos Ruiz Zafón.
Questa è la trama:
Óscar Drai è uno studente che trascorre gli anni della sua adolescenza in un cupo collegio della città catalana. Óscar ama allontanarsi non visto dalle  mura del convitto, per perdersi nel dedalo di vie, ville e palazzi di quartieri che trasudano a ogni angolo storia e mistero. In occasione di una di queste fughe il giovane si lascia rapire da una musica che lo porta fino alle finestre di una casa. All'interno, un antico grammofono suona un'ammaliante canzone per voce. Vedendo un orologio sul tavolo, decide di prenderlo con sè e scappa, ma è sopraffatto dal senso di colpa. Tornando sui suoi passi per restituire il maltolto, Óscar incontra la giovane Marina e suo padre, Germàn. E niente per lui sarà più
come prima.
È un libro che unisce più generi letterari. Da una parte abbiamo le scene thriller e di mistero, ma dall’altra troviamo drammaticitá e scene che ci faranno battere il cuore.
“Marina” è un romanzo che colpisce l’animo dei lettori, ti lascia qualcosa dentro che ti porterai dietro per molto tempo. Oscar è un personaggio fantastico, ben rappresentato e che si amerà alla follia.
Lo consiglio caldamente a tutti quanti, non c’è un target per questo libro, potrebbe piacere tranquillamente sia ad un adolescente che ad un adulto.

3 commenti:

  1. Grazie ancora per avermi invitata a partecipare Chiara!Ottima anche la scelta di Arcadia, ho adorato Marina *__*

    RispondiElimina
  2. Ciao,
    OFFRIAMO UN PRESTITO DI SOLDI VELOCE E AFFIDABILE A VOSTRA DISPOSIZIONE ENTRO 48 ORE CON UN TASSO DI INTERESSE DEL 2%
    vanno da 2.000 a 500.000 €
    Per maggiori informazioni vi prego di contattarmi direttamente al mio
    indirizzo email: tortoragiuseppe54@gmail.com

    scrivete su whatsapp +33756857346

    RispondiElimina
  3. Ciao!
    Oggi ti ho nominata per un premio "My world award 2018".
    Ti lascio il link se vorrai rispondere alle domande: https://unabuonalettura.blogspot.it/2018/05/premio-my-world-award-2018.html

    RispondiElimina

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)