Anteprima: Ragazze che scompaiono - Vanishing Girls di Lauren Oliver

Hola lettori, come va la vita?
Avete già saputo che a maggio uscirà "Ragazze che scompaiono", la traduzione italiana di Vanishing Girls, di Lauren Oliver? Verrà pubblicato da Safarà Editore, una piccola casa editrice, che ha in procinto di pubblicare anche "Panic", romanzo distopico sempre della Oliver!
Che dire, io ne sono felicissima, e voi? :)
Titolo: Ragazze che scompaiono
Titolo originale: Vanishing Girls
Autore: Lauren Oliver
Editore: Safarà
Data di uscita: maggio 2015

Trama:
Dara e Nick erano inseparabili prima che un terribile incidente lasciasse il bellissimo viso di Dara sfigurato, allontanando irrimediabilmente le due sorelle. Quando Dara scompare il giorno del suo compleanno, Nick pensa che la sorella si stia prendendo gioco di tutti per vendicarsi di un destino insostenibile e crudele. Ma quando anche un’altra bambina di soli nove anni, Madeline Snow, svanisce nel nulla, Nick si convince sempre di più che le due sparizioni siano collegate; e quanto più Nick scopre della sua enigmatica sorella e della doppia vita che conduceva prima dell’incidente, meno è sicura di voler conoscere la verità. Tuttavia oramai la posta in gioco si fa sempre più alta, mentre gli eventi la spingono verso un passato perduto e un futuro impossibile, animati dalla volontà di svelare il legame apparentemente insondabile tra le due ragazze che scompaiono. In questo romanzo acuto e coinvolgente Lauren Oliver crea un mondo di intrighi, perdite e sospetti mentre due sorelle 
cercano di trovare il doppio filo che lega indissolubilmente le loro stesse vite.


L'AUTRICE:


Lauren Oliver è l’autrice del romanzo "E finalmente ti dirò addio" e della trilogia

Delirium: "Delirium", "Chaos" e "Requiem", romanzi tradotti in più di trenta lingue e divenuti bestseller internazionali e del New York Times. Lauren Oliver è anche autrice di due romanzi per lettori intermedi, "The Spindlers" e "Liesl & Po", candidato nel 2012 agli E. B. White Read-Aloud Award. Dal penultimo libro di Lauren Oliver, "Panic" - pubblicato in America nel 2014 e in pubblicazione in Italia da Safarà Editore per settembre 2015 - verrà prodotto un film dagli Universal Studios. "Panic", per Goodreads.com, è al terzo posto nella classifica dei migliori libri per giovani adulti del 2014.
Laureata all’Università di Chicago e al programma NYU’s MFA, Lauren Oliver è anche la cofondatrice della società Paper Lantern Lit. "Vanishing Girls", esce in America per la HarperCollins il 10 marzo 2015, ed è uno dei libri più attesi della stagione. Verrà presentato in un tour per tutti gli USA.

Il romanzo distopico "Panic" di Lauren Oliver invece, che uscirà sempre per Safarà Editore a settembre 2015 (è uscito in America nel 2014) è, nella classifica di Goodreads.com, al terzo posto fra i migliori libri per giovani adulti del 2014. Dalla sceneggiatura di "Panic", scritta dalla stessa autrice, è in produzione un film dagli Universal Studios.



L'EDITORE:
Safarà Editore è una casa editrice indipendente che ha sede a Pordenone, in Friuli Venezia Giulia.
Gli esordi la vedono impegnata in prima linea nella pubblicazione di autori del più vitale panorama nazionale in ambito narrativo (Marco Trucco, "Paris Kebab", Andrea Biscaro, "Il Vicino"), saggistico("Prospettiva Berlinguer", a cura del docente Ivan Buttignon, "Tecnica Sociale dell’Informazione" del primo docente di giornalismo in Italia Francesco Fattorello) e nella letteratura per l’infanzia (Manuela Mazzi, "Le avventure di Sir TJ" – collana L’Uomo di Sabbia).
Nel febbraio del 2014 Safarà Editore inaugura la collana dedicata ad architettura e neuroscienze La Mano che Pensa, ispirata al primo volume pubblicato, opera dell’architetto di fama internazionale Juhani Pallasmaa. Nello stesso mese pubblica l'edizione completa del classico "12 Anni Schiavo", per la prima volta in traduzione italiana con prefazione del regista dell'omonimo film Steve McQueen, impreziosito da illustrazioni originali tratte dalla prima edizione americana del 1853 e da dettagliati commenti storico-letterari.
Da allora Safarà Editore ha intrapreso la strada delle pubblicazioni straniere: le prossime uscite vedranno la stampa dei più prestigiosi autori europei del panorama contemporaneo come lo scozzese Alisdair Gray, i cechi Tomáš Zmeškal, Jan Němec, l’islandese Oddný Eir e molti altri.
In occasione del Salone Internazionale del Libro di Torino 2015, verrà presentata la prima uscita della collana dedicata ai giovani adulti “Ragazze che scompaiono – Vanishing Girls” dell’autrice best-seller del New York Times Lauren Oliver e la collana ANIMALIA, interamente dedicata al rapporto tra animali umani e animali non-umani, la cui prima pubblicazione sarà l’edizione italiana di “We Animals - Noi Animali”, della fotoreporter canadese Jo-Anne McArthur, punto di
riferimento e portavoce dell’attivismo animalista internazionale.

1 commenti:

  1. Sai che non avevo mai sentito parlare di una casa editrice chiamata safarà?! Non si finisce mai di imparare! XD
    Bè, che intendano proporre opere della Oliver, per me è decisamente un fatto positivo...
    Mi interessano molto entrambi i titoli, comunque! ^___^

    RispondiElimina

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)