English Books on my Wishlist #4

Rubrica a cadenza casuale in cui vi mostro le mie nuove scoperte libresche in lingua inglese.
Quarto appuntamento con la rubrica dedicata alle mie scoperte in lingua.
Come al solito, ho scelto libri che, oltre ad avere una trama sorprendentemente interessante, hanno anche delle cover niente male!
Soprattutto quella di "A Wounded name", la trovo stupenda.

Titolo: Illusions of Fate 
AutoreKiersten White

Trama:
"Ho fatto del mio meglio per impedirti di attraversare i confini di questo mondo. E farò del mio meglio per proteggere voi, ora che dovete. "

 Jessamin è sempre stata una outsider sin da quando si è trasferita dalla sua casa sull'isola di Melei, alla squallida cittadina di Albion. Ogni cosa é cambiata da quando ha conosciuto Finn, un affascinante, enigmatico giovane lord che la introduce al mondo segreto della nobilità di Albion, un mondo che possiede tutto ciò che Jessamin non ha— potere, denaro, popolarità... e magia. Ma Finn ha dei pericolosi segreti che il viscido Lord, Dwnpike, farebbe di tutto per possedere. Sempre che Jessamine, armata solo delle sue abilità e della sua determinazione, riesca a fermarlo.

Titolo: Minders  
Autore: Michelle Jeffe

Trama:
Un concetto alto, di lettura cinematografica con un tocco sorprendente, Minders pone la domanda: chi sta veramente guardando chi? 

D: Se il ragazzo che ami commette un crimine, torneresti con lui?  
Sadie Ames è una delle migliori studentesse sei sobborghi benestanti. E’ stata accettata al prestigioso programma della ‘Mind Corps Fellowship’, dove passerà sei settimane come osservatrice all’interno la mente di Ford, un tormentato ragazzo con la passione per l’architettura decrepita del centro città. C’è solo un problema: Sadie’s si è innamorata di lui.  
D: Cosa succede se il crimine è omicidio?  
Ford Winters è ossessionato dall’omicidio di suo fratello più grande, James. Non appena Sadie si proietta nel suo mondo, viene abbagliata dai colori che formano le immagini nella sua mente; lei inizia a pensare di conoscerlo. Poi, Ford fa qualcosa di impensabile.  
D: E cosa diresti, se lo avessi visto accadere all’interno della sua mente?  
Tornata all’interno del proprio corpo, Sadie deve fare i conti con un’ultima scelta. Con la vita di Ford nelle sue mani, deve decidere cos’è giusto e cos’è sbagliato. E quanto bene può veramente conoscere qualcuno, anche se è qualcuno che ama. 

Titolo: A Wounded Name
Autore: Dot Hutchinson

Trama:
C'è una ragazza che riesce a buttarsi nella vita e creare un nome infrangibile, un'identità che si regge da sola senza padri o fratelli o ragazzi che la divorano e la distruggono. Non sono mai stata quella ragazzaLa sedicenne Ophelia Castellan non sarà mai semplicemente un'altra studentessa all'Accademia di Elsinore. Vedere i fantasmi non è un'abilità apprezzata tra le altre ragazze. Anche quando prende le sue pillole, le Bean Sidhe la tormentano, ricordandole di una promessa fatta a sua madre, ormai morta. Adesso, dopo l'improvvisa morte del direttore, l'intera accademia è in tumulto, e Ophelia non può più ignorare le fate. Soprattutto quando inizia a vedere il fantasma del direttore.Al centro di questo mondo in crisi c'è Dane, il figlio del direttore. Anche lui comprende il potere di una promessa fatta a un genitore, anche a uno morto. Per lui, Ophelia è l'unica persona non macchiata dall'inganno e dalla ipocrisia, uno specchio della sua anima spezzata. Sai come finisce questa storia.

Avete già letto qualcuno di questi libri? 
O ce n'è qualcuno che vi ispira?

Vota la cover:


8 commenti:

  1. Mi dico sempre di riprendere a leggere in lingua, invece non lo faccio mai!
    La cover che preferisco è la seconda!
    ps.: non so se hai visto l'altro commento, ma mi sono appena iscritta al tuo blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho letto ora l'altro commento :)
      Beh, benvenuta!!! Io il tuo blog lo conoscevo già, è molto carino *w*
      Io sono abbastanza pigra, ma per quest'anno mi sono decisa ad impegnarmi di più con la lettura in lingua!

      Elimina
  2. Oh, "Illusions of fate"... non so se la "colpa" è della meravigliosa copertina, ma ho davvero una gran voglia di leggerlo. Mi ispira tantissimo! *_____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, la copertina è davvero meravigliosa :3
      E la trama mi incuriosisce molto :)

      Elimina
  3. Ciao ^_^
    Interessantissimi questi libri, il secondo poi ha una cover stupenda che mi attira tantissimo. Peccato che non mi sono ancora decisa a leggere in lingua (troppo pigra)!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, anche io sono pigrissima, e neanche molto brava in inglese ç_ç
      Però ho deciso di impegnarmi quest'anno e migliorare con la lettura in lingua. Prima, però, mi accerto che i libri non siano troppo complicati, altrimenti ciao! xD

      Elimina
  4. Ahh A Wounded Name, quel libro è magnifico e ha una prosa stupenda, oltre alla cover che, lo ammetto, è stata la prima cosa a convincermi a leggerlo xD Illusions of Fate è in wishlist, mi incuriosisce molto *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti A wounded name mi incuriosisce tanto, tanto, tanto *_* e la cover é troppo bella!!!

      Elimina

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)