Maze Runner - La fuga



Titolo: Maze Runner - L Fuga
Paese: USA
Anno: 2015
Regia: Wes Ball
Cast: Dylan O'Brien, Kaya Scodelario, Thomas Sangster, Ki Hong Lee, Giancarlo Esposito, Aidan Gillen, Patricia Clarkson

Trama:
In questo nuovo capitolo dell'epica saga di "Maze Runner", tratta dalla trilogia di romanzi di James Dashner, Thomas e i suoi compagni dovranno affrontare la sfida più grande: trovare nuovi indizi sulla misteriosa e potente organizzazione nota come WCKD. Il loro viaggio li porterà nella Zona Bruciata, una landa desolata piena di ostacoli inimmaginabili. Con l'aiuto della resistenza, si troveranno ad affrontare la potentissima WCKD e sveleranno gli sconvolgenti piani che aveva in serbo per loro.

Recensione:
Tralasciando il libro, che non mi aveva fatto impazzire, e le differenze, il film mi è piaciuto un sacco!
Ammetto che, senza Dylan protagonista, non mi sarei avvicinata a questa serie (credo), e lui è ovviamente il magico ingrediente in più che fa la differenza, e penso anche, che sia una delle rare volte in cui la versione sullo schermo, supera quella cartacea. Almeno a mio parere.
Rispetto al primo film, questo mi è piaciuto di più, perchè dinamico, movimentato e maggiormente ricco d'azione. E' un film dal ritmo serrato, in cui i protagonisti non possono fermarsi un attimo, che tutto cambia nuovamente, così rispetto al più statico labirinto, qui abbiamo un sacco di cambi - e colpi- di scena.
Ci sono anche personaggi nuovi, visto in quanto pochi sono rimasti dal labirinto, e le nostre vecchie conoscenze, appena uscite dalla radura, si ritrovano catapultate in un mondo in cui sono subito costrette a chiedersi se di WCKD si possono fidare o meno.
Newt, rispetto al primo film, l'ho trovato un po' messo da parte come personaggio, meno attivo, e anche un po' inutile rispetto a tutta la vicenda, mentre Minho mi è piaciuto molto di più (vogliamo poi parlare del finale?!)
Sul personaggio di Teresa invece, non mi soffermo più di tanto, per evitare spoiler, dico solo che è un po' sprecata l'attrice, per questo personaggio, che trovo molto piatto (anche se in questo film prende una certa iniziativa...)
Manca Thomas? Beh, credevate che mi fossi dimenticata proprio di lui? xD
Senza di lui, dove finirebbero i ragazzi? Insomma, lui è l'eroe a tutti gli effetti, e Dylan lo interpreta perfettamente.
Mi fa stranissimo vederlo in panni così diversi da quelli di Stiles, tanto che mi sembrava di avere davanti un attore completamente diverso, ma d'altra parte è questo il suo bello, il suo enorme talento...oltre che il suo faccino, ovvio xD
Anche gli effetti speciali, sono migliorati in questo film, è tutto molto più veloce, tiene con il fiato sospeso, e spesso, fa anche venire qualche colpo!
Questo film ci lascia con molte domande ancora senza risposta, ma è veramente emozionante e bellissimo, e si, ho già voglia di rivederlo!
Attendere un anno, sarà dura, spero solo che nell'ultimo film (o sarà diviso in due parti anche questo?) sappiano concentrare tutte le risposte, senza però dover fare drastici tagli alla sceneggiatura, anche se più o meno, i film stanno prendendo una strada tutta loro rispetto ai libri. Devo leggere l'ultimo, e poi posso già iniziare il conto alla rovescia per il prossimo film xD

Valutazione: ♥♥♥♥
Trailer:

2 commenti:

  1. Ammetto che aspetto sempre sempre sempre di poter leggere il libro prima di vedere il film e che quindi... emh... ancora non ho avuto il piacere di avventurarmi in questa storia! Ma prima o poi dovrei decidermi anche io, no? ^^

    RispondiElimina
  2. Questa volta ho fatto un'eccezione, e ho visto i film prima di leggere i libri, più che altro per mancanza di tempo, anche se da qualche giorno ho iniziato "Il labirinto". So che il film è molto diverso dal libro, ma mi è piaciuto tantissimo, condivido la tua valutazione! Personaggi migliori Thomas e Minho, sicuramente, almeno da protagonisti.. Dylan è stato meraviglioso nei panni di Thomas! E direi che di colpi di scena ce ne sono abbastanza, penso di aver preso parecchi infarti durante il film.. :D

    RispondiElimina

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)