Cover Crash #1

Cover Crash è uno "scontro" tra cover, ovvero, in ogni puntata, metterò a confronto la cover originale e quella italiana dello stesso libro, esprimendo la mia preferenza tra le due.
Questa rubrica ricalca "Cover Wars", che ho trovato in vari blog, e verrà pubblicata il giovedì, a settimane alterne.

Eccoci qui, con nuova rubrica.
Era da un pò che avevo adocchiato questa rubrica carinissima in alcuni blog, così ho deciso di adottarla anche io.
Ovviamente, oltre ad esprimere la mia preferenza nelle cover che vi proporrò oggi, aspetto anche le vostre preziosissime opinioni. 
Iniziamo subito:

Storia catastrofica di te e di me
Jess Rothenberg
Preferenza: cover italiana
Anche la cover originale non è male, ma quella italiana la trovo più poetica e delicata.

Starters 
Lissa Price
Preferenza: cover italiana
Mi piace la copertina originale, il volto stilizzato e il colore degli occhi, ma trovo che ci sia troppo bianco, perciò prediligo quella italiana

L'amore in un giorno di pioggia
Sarah Butler
Preferenza: pari merito
Quella italiana è carina (stivaloni a parte) nei colori e nella ragazza immersa dall'acqua, ma allo stesso modo, quella originale, nella sua semplicità, rappresenta alla perfezione la storia, dato che una caratteristica dei personaggi è proprio quella di stilare degli elenchi.

Spero che questa primissima puntata di Cover crash vi sia piaciuta, fatemi sapere quali sono le copertina che piacciono di più a voi, mi raccomando :)

6 commenti:

  1. stranamente, preferisco tutte quelle italiane *-*

    RispondiElimina
  2. anche io preferisco tutte quelle italiane *-*
    bellissima rubrica comunque!

    RispondiElimina
  3. Del primo libro preferisco quella italiana, la trovo molto più elegante :)
    Mentre degli altri due preferisco le cover originali, la prima perché ha qualcosa che mi incuriosisce, la seconda perché la trovo perfetta per la storia!

    RispondiElimina
  4. Preferisco la copertina dell'edizione in lingua originale di "Starters", mentre per gli altri due titoli voterei sicuramente l'italiana! A volte anche le nostre case editrici sanno il fatto loro, c'è poco da dire! ^^

    RispondiElimina
  5. Io preferisco tutte quelle italiane *W*

    RispondiElimina
  6. la prima e la terza italiane, la seconda originale :)

    RispondiElimina

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)