Cover Crash #10

Cover Crash è uno "scontro" tra cover, ovvero, in ogni puntata, metterò a confronto la cover originale e quella italiana dello stesso libro, esprimendo la mia preferenza tra le due.
Questa rubrica ricalca "Cover Wars", che ho trovato in vari blog, e verrà pubblicata il giovedì, a settimane alterne.
Da quanto tempo che non posto questa rubrica!
Lo so, lo so, sono pessima, continuo imperterrita a decidere di fissare un giorno per pubblicare le rubriche, ma alla fine non lo rispetto mai, è più forte di me! xD

Cancella il giorno che mi hai incontrato
Leisa Rayven

Preferenza: originale
A parte l'inspiegabile motivo per cui il titolo, da Bad Romeo, si trasforma in Cancella il giorno che mi hai incontrato, preferisco senza dubbio la cover originale, più particolare e armoniosa per quanto riguarda i colori.

Senza nuvole
Alice Oseman

Preferenza:  originale
Anche qui, mi sfugge il motivo per cui il titolo sia diventato "Senza nuvole", quando basta leggere la trama per capire che Solitaire non è un titolo messo a caso, ma una cosa strettamente legata alla storia.
Anche questa volta, scelgo la cover originale, perchè: 1, io adoro le Converse, davvero, sono il mio genere di scarpe preferito, ma sono davvero stanca di ritrovarmele sulle cover dei romanzi, cioè, perchè? Che senso hanno? 2, il titolo è Senza nuvole, e allora perchè ci stanno le nuvolette in copertina? E perchè sto tizio/tizia fluttua sulle nuvole? 3, la cover originale, nella sua semplicità, è mille volte meglio, perchè non mantenere quella? ç_ç

E voi, cosa ne pensate?

4 commenti:

  1. Come si mettono le gif nei commenti? Perché io vorrei inserire una standing ovation qui. SOno assolutamente d'accordo con tutto quello che hai detto :)

    RispondiElimina
  2. Voto anch'io per le originali, senza ombra di dubbio! XD
    Gli americani hanno questo talento particolare, di farmi sembrare intriganti persino le cover di libri che in realtà non mi interessano per niente! :)

    RispondiElimina
  3. Della prima preferisco la cover italiana, perché quella originale mi sembra trash! In più non amo particolarmente fucsia, rosa e derivati. Della seconda invece preferisco l'originale, più semplice e lineare.
    Per quanto riguarda la storpiatura dei titoli... mi sa che è una cosa a cui noi lettori italiani dovremo abituarci. Evidentemente le case editrici non si ritengono abbastanza artistiche se non scelgono un titolo completamente diverso!

    RispondiElimina
  4. Anch'io sono d'accordo con te,le cover originali mi piacciono molto più di quelle italiane!

    RispondiElimina

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)