English Books on my wishlist #31


Titolo: The Bone Witch

Autore: Rin Chupeco
Trama:
Quando Tea resuscita accidentalmente suo fratello dalla morte, impara che è diversa da tutte le altre streghe della sua famiglia. Il dono della negromanzia indica che lei è un Bone Witch (strega delle ossa), un titolo che la rende temuta e osteggiata dalla sua comunità. Ma Tea trova sollievo e una strada da seguire grazie all'aiuto di un'anziana e saggia Bone Witche che la porterà, assieme a suo fratello, in un luogo in cui addestrarli e istruirli.
Nella sua nuova casa Tea impiega tutte le proprie energie nel diventare una Asha, ovvero una persona che può utilizzare la magia degli elementi. Ma le forze oscure si avvicinano in fretta e per affrontare il pericolo Tea dovrà superare gli ostacoli sul suo cammino e compiere una scelta capitale.




Titolo: As i descend
Autore: Robin Talley
Trama:


Maria Lyon e Lily Boiten sono la coppia più potente della scuola—anche se non lo sa nessuno tranne loro.
Una sola cosa si frappone tra loro e il perfetto futuro che desiderano: la superstar del campus Delilah Dufrey.
La ragazza d'oro Delilah è una leggenda all'esclusiva Acheron Academy, e la possibile vincitrice del premio Cawdor Kingsley. Lei regna sulla scuola e se volesse potrebbe distruggere il mondo di  Maria e Lily con uno sguardo, o una parola ben piazzata.  

Ma ciò che Delilah non sa è che Lily e Maria farebbero di tutto—assolutamente tutto—per far avverare il proprio sogno. E il primo passo è rubare il premio a Delilah. L'intera borsa di studio, data a Maria, le aprirebbe le porte di Stanford e le darebbe altri quattro anni di scuola e camere condivise con Lily. 
Maria e Lily non si fermeranno di fronte a nulla per assicurarle la vittoria—incluso usare gli oscuri poteri di cui tutti parlano, nascosti nella piantagione che ospita la loro scuola. 
Ma quando le faide sfociano in omicidi e la follia brucia i confini di ciò che è reale e ciò che non lo è, le ragazze devono decidere se e dove tracciare la linea di confine. 


0 commenti:

Posta un commento

Cari viaggiatori,
lasciate pure un segno del vostro passaggio se vi va,
sono sempre felice di scoprire i vostri pensieri :)